Contadino rifiuta offerta da 400milioni di €: “La mia terra non è in vendita”

0

foto-contadinoUn’offerta da ben 275 milioni di sterline quelli rifiutati da un contadino, da parte di alcuni costruttori, che volevano edificare una nuova città sulla sua terra!
Questa la storia di Robert Worsley, un contadino britannico, che non essendo interessato ad arricchirsi a dismisura snaturando un’area di ben 550 acri, da sempre volta all’agricoltura e rispettosa dell’ambiente e del paesaggio; l’uomo, un 48enne è stato avvicinato 2 anni fa dagli emissari della società Mayfield, che gli hanno offerte una cifra 100 volte superiore al valore della fattoria, per l’intera proprietà.

Cifra che Worsley, padre di due figli e con una situazione economica difficile, ha rifiutato, benchè gli avrebbero fatto comodo, come da sue parole: “Siamo una piccola comunità rurale. Non ci interessa il vostro sviluppo, non vogliamo che Sussex venga rovinata” quindi ha aggiunto “Non avrei mai potuto accettare quell’offerta. Non voglio che Sussex venga distrutta per costruire nuove case, non voglio essere complice delle speculazioni economiche di una grande società”.

Michela Galli

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.