Incatena marito per 2 anni: “Temevo volesse scappare di casa”

0

foto-marito-incatenatoUn uomo peruviano di 86 anni, Pablo Tamariz Coraquillo, è stato incatenato in una baracca dalla moglie per ben 2 anni, perché la consorte temeva potesse scappare di casa!
Questa l’incredibile storia di un anziano uomo, trovato incatenato, denutrito e disorientato da alcuni agenti governativi, messi in allarme da alcuni vicini, che giunti nel piccolo e remoto villaggio di Huauyan, lo hanno trovato seduto a terra in catene, in una baracca ai margini del centro abitato.

Come riporta il “Metro”, la moglie interrogata dagli agenti avrebbe ammesso di averlo legato per la paura che se ne andasse di casa e potesse farsi del male.
Un portavoce delle autorità regionali locali, ha fatto sapere che l’86enne è stato portato in ospedale e ora i servizi sociali sono in cerca di una sistemazione adeguata per lui.

Michela Galli

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.