iPhone 8 a prova di bomba, Apple: ‘Vetro più resistente di sempre’

By | 24 settembre 2017

Apple, iPhone molto resistente al fuoco e ai graffiIl nuovo iPhone 8 è ormai sul mercato. Dopo tanti rumors, il melafonino di ultima generazione è disponibile e, sicuramente, tanti italiani non vedono l’ora di averlo tra le mani. Secondo molti rumors e secondo quanto affermato dalla Apple negli ultimi tempi, il nuovo iPhone 8 sarà superiore ai predecessori sia sul versante dell’hardware che del software. Intanto, molti appassionati di hi-tech si sono già messi al lavoro per scoprire le caratteristiche e la resistenza dell’ultimo ‘gioiellino’ di Cupertino. C’è uno youtuber, JerryRigEverything, che ama scoprire la resistenza degli apparecchi al fuoco, alle piegature e ai graffi. Ebbene, ora ha voluto testare anche la robustezza del nuovo smartphone Apple e verificare se l’azienda californiana ha detto la verità riguardo al vetro, che sarebbe ‘il più resistente di sempre’. Dopo aver effettuato vari test sul nuovo iPhone 8, lo youtuber ha constatato che i vetri della parte anteriore e della parte posteriore dell’apparecchio sono effettivamente più resistenti di quelli del predecessore, l’iPhone 7.

Vetro dell’obiettivo della fotocamera posteriore non sarebbe completamente in zaffiro puro

loading...

Dopo aver valutato la resistenza dei vetri della parte anteriore e posteriore della nuova ‘perla’ di Apple, JerryRigEverything ha voluto anche testare la robustezza del vetro dell’obiettivo della fotocamera. Anche in tal caso, il risultato è stato buono, anche se l’obiettivo della fotocamera posteriore non sarebbe totalmente in zaffiro puro.

Apple ha pensato anche alla protezione del logo Apple sul nuovo iPhone 8, ricoprendolo di vetro. Degna di lode anche la protezione del tasto frontale, quello relativo al lettore delle impronte digitali.

Come si è comportato l’iPhone 8 ai test della piegatura e del fuoco? Benissimo. Il dispositivo è veramente resistente. Lo youtuber ha avvicinato la fiamma vicino allo schermo, notando il colore nero dei pixel. Questi, allontanando la fiamma, tornavano normali. Chi cercherà di piegare l’iPhone 8 resterà deluso. Neanche usando la forza di tutto il mondo si riesce a curvare l’apparecchio: sintomo della grande qualità dei materiali con cui è stato prodotto. Del resto, parliamo di uno smartphone prodotto dalla Apple.

Chi è indeciso e crede che sia una follia spendere mille euro per il nuovo iPhone sbaglia. Certo, il nuovo melafonino costa molto, ma il prezzo è giustificato dalla grande qualità. Stiamo parlando di un apparecchio che ha superato anche i severi test di resistenza, fuoco e piegatura dello youtuber JerryRigEveryThhing. Se poi non si acquista un iPhone per motivi economici, è un’altra questione. Chi crede che spendere mille euro circa per un apparecchio che si rompe dopo una semplice caduta sbaglia: iPhone 8 ha superato a pieni voti anche le prove di caduta.

iPhone 8 e iPhone 8 Plus: prezzi in Italia

Materiali di qualità giustificano il prezzo alto dei nuovi  iPhone 8. Apple ha voluto spendere molto per materiali di qualità che conferiscono robustezza allo smartphone. Sia l’iPhone 8 che l’iPhone 8 Plus sono disponibili dallo scorso 22 settembre 2017. Il prezzo dell’iPhone 8 da 64 Gb è 839 euro; quello del modello da 256 Gb è 1.009 euro. L’iPhone 8 Plus, anche per via delle dimensioni, è più costoso: per portarsi a casa il modello base occorre sborsare 949 euro; quello da 256 Gb, invece, costa 1.159 euro.

Grande attesa anche per il nuovo iPhone X, un modello completamente nuovo disponibile dal prossimo 3 novembre. I preorder, però, partiranno il 27 ottobre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *