Maroni contro Renzi: “Invio immigrati al Nord è ritorsione”

0

Roberto Maroni, governatore della Lombardia, ritiene che l’invio di altri profughi al Nord sia una vendetta del Governo. L’affermazione arriva a pochi giorni dalla dichiarazione, sempre da parte di Maroni, del taglio di risorse regionali ai comuni che accolgono immigrati.

“L’invio nelle regioni del Nord di nuovi immigrati richiedenti asilo sembra una sorta di ritorsione contro il Nord da parte di un Governo incapace di risolvere la situazione”, ha affermato il governatore lombardo nel corso di un’intervista a ‘La Telefonata’, trasmissione su Canale 5.

Maroni ha aggiunto: “E’ la cosa più sbagliata perché aumenta tensioni e conflitti sociali, non risolve il problema ma, al contrario, lo aumenta”.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.