83 Anni lei, 74 lui: Sposi ad Alassio. Amore non Ha Età

By | 15 febbraio 2016

Alassio: Zia Franco Fasano Sposa a 83 AnniRaffaella e Gianni, di 83 e 74 anni, si sono sposati ieri ad Alassio, in provincia di Savona. La coppia ha scelto il giorno di San Valentino per pronunciare il fatidico sì

 

L’amore non ha età. Lo sanno bene Gianni Colombo, 74 anni, e Raffaella Fasano, 83 anni, che ieri si sono giurati amore eterno nella splendida cittadina nel Savonese. Lei è la zia del cantante Franco Fasano.

La cerimonia è stata celebrata da monsignor Angelo De Canis, presso la chiesa di Sant’Ambrogio. I due sono poi partiti per il viaggio di nozze a Parigi. La storia di Gianni e Raffaella dimostra che non è mai troppo tardi per innamorarsi e sposarsi. E’ errato affermato che dopo i 60 anni il cuore è un muscolo paralizzato dalla pace dei sensi. Significative le parole della psicoterapeuta Ilaria Consolo:

“Le sessantenni oggi vivono come se la loro età anagrafica fosse minore, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Rispetto alle donne di un tempo, curano di più la loro persona, frequentano palestre, escono con gli amici e hanno superato in modo migliore la fase della menopausa. E soprattutto vivono con maggior indipendenza, scegliendo la vita che vogliono fare sul serio, anche a costo di rimettere in discussione matrimoni pluridecennali”.

Non è mai troppo tardi per innamorarsi e sposarsi, dunque. Molte donne e uomini anziani, però, pensano che la stagione dell’amore sia finita e si rassegnano. Non è così. Non esiste un momento esatto per provare sentimenti. Capita spesso, in tarda età, che si abbandona l’idea di nuove nozze per il timore di un’eventuale reazione brusca dei figli. Bisogna, invece, parlare coi figli e spiegare loro che le emozioni si provano anche in tarda età.

Insomma, gli anziani che amano e vogliono convolare a nozze non devono far assurgere un pensiero di De André a inno della loro vita:

“Lascio il batticuore che strappa i capelli a quelli che i capelli li hanno (e non tinti)”.

 

 

loading...

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *