Accattonaggio, 14 romeni arrestati a Milano: giro d’affari cospicuo

By | 4 novembre 2014

Ennesimo episodio di accattonaggio a Milano. Le forze dell’ordine hanno messo in manette, nelle ultime ore 14 romeni.

Le persone arrestate dovranno rispondere di riduzione in schiavitù, tratta e acquisto di schiavi. Gli arresti si riconducono a un blitz mirato contrastare la piaga del racket dell’accattonaggio.

Gli inquirenti hanno scoperto che molte persone venivano portate in Italia, dalla Romania, per farle elemosinare vicino ai semafori. Chi si opponeva veniva preso a botte.

I profitti degli sfruttatori erano molto alti, dell’ordine di diverse decine di migliaia di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.