Cronaca

Aggredisce moglie e figlio con una chiave inglese e uccide il cane

Piacenza-aggressione-moglie-figlioTragedia familiare a Castell’Arquato, in provincia di Piacenza. Aldo Silva, 62 anni, si è scagliato, la scorsa notte, contro moglie e figlio con una chiave inglese. I due sono in gravi condizioni. L’uomo ha agito mentre i suoi cari stavano dormendo. In base alle prime notizie, il 62enne avrebbe dapprima sferrato colpi al figlio Marco, 24 anni, mentre dormiva. Il giovane ha provato tanto dolore e si è messo a urlare. Le grida hanno insospettito la madre, 58 anni, che è subito corsa nella sua camera ed è stata, a sua volta, colpita con la chiave inglese.

Aldo Silva arrestato

Una notte agitata e di sangue, quella appena passata, a Castell’Arquato, piccolo Comune in provincia di Piacenza. Il 62enne che ha aggredito moglie e figlio è stato subito arrestato. Secondo le ultime informazioni, madre e figlio versano in pessime condizioni all’ospedale Maggiore di Parma. A trasportarli in tale nosocomio, le scorse ore, è stata un’eliambulanza.

L’uomo, forse pentitosi di quello che aveva fatto, è corso in cucina per cercare di suicidarsi col gas, senza però riuscirvi. La vicenda è stata scoperta grazie ad alcuni colleghi della 58enne che, insospettiti per la sua assenza a lavoro, hanno chiamato un familiare. Questo si è subito recato nella cascina dove vive la donna per verificare se tutto fosse a posto. Purtroppo, si è reso conto che poco prima era avvenuta una tragedia.

Aggressore ha problemi mentali

Il parente si è trovato davanti a una scena macabra: madre e figlio per terra in una pozza di sangue. Ferito gravemente e sotto shock anche l’aggressore. L’uomo, dopo aver colpito moglie e figlio con la chiave inglese, ha aggredito e ucciso anche il cane. Perché tale violenza? Sembra che il 62enne abbia problemi mentali. E’ seguito dai servizi sociali.

Marco e la madre Vilma adesso lottano tra la vita e la morte. Quando i soccorritori sono arrivati, la cascina teatro del dramma non si era ancora riempita di gas. Aldo forse si voleva suicidare. Adesso è accusato di duplice tentato omicidio.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.