Alessandra Amoroso querelata dall’Ater: video girato senza autorizzazione

By | 26 luglio 2017

Alessandra Amoroso, Ater la querela per clip di 'Fidati ancora di me'Guai per Alessandra Amoroso, nota popstar salentina venuta alla ribalta grazia ad Amici di Maria De Filippi. L’Ater, la società romana proprietaria di molte case popolari, ha querelato l’artista perché avrebbe girato il videoclip di ‘Fidati ancora di me’ a Tor Marancia (Roma)  senza nessuna autorizzazione. Nel video si vedono bene i palazzoni del quartiere romano e i noti murales. Il problema è che né la Amoroso né il suo staff hanno mai chiesto all’Ater di poter usare tale location per girare il videoclip. Ecco, allora, perché l’azienda ha deciso di querelare la cantante. Le palazzine, i tetti e i graffiti di Tor Marancia sono ben riconoscibili nel video di ‘Fidati ancora di me’, che ha incassato finora 7 milioni di visualizzazioni su YouTube. L’Ater non ha mai dato il permesso allo staff di Alessandra di girare il filmato a Tor Marancia. Lo ha ribadito anche il direttore generale dell’azienda Franco Mazzetto, secondo cui il video ha cagionato un ‘danno patrimoniale’.

Video girato senza permesso che ha ottenuto molte views

Ater aveva ricevuto dall’azienda responsabile della realizzazione del video la richiesta del permesso per girare la clip. La società, allora, aveva risposto che per ottenere l’autorizzazione si doveva pagare 1.000 euro al giorno e corrispondere una cauzione di 2.500 euro. L’intesa non è mai arrivata ma il videoclip, misteriosamente, è stato girato. A questo punto, gli avvocati dell’Ater affermano: ‘Purtroppo è di solare evidenza che tale comportamento è stato realizzato per perseguire un ingiusto profitto a danno della pubblica amministrazione, consistente tanto nel mancato versamento del canone giornaliero per l’utilizzo del complesso quanto per gli introiti di carattere pubblicitario derivanti dalla rapida diffusione e commercializzazione del videoclip musicale’.

Adesso l’Ater è in procinto di chiedere un maxi risarcimento all’azienda che ha girato la clip di ‘Fidati ancora di me’, una canzone che ha riscosso molto successo. Secondo le prime indiscrezioni, il video sarebbe stato girato in alcuni spazi dell’edificio del lotto 1, nel vicino giardino e nei piccoli viali. Un punto suburbano che ben si armonizza con il testo del brano della Amoroso.

Alessandra Amoroso si sposerà presto?

loading...

L’azienda per l’edilizia residenziale di Roma contesta alla società che ha girato la clip i reati di truffa e invasione di edificio. Chi avrà ragione? Saranno i giudici a deciderlo. La 30enne di Galatina adesso spera che il qui pro quo venga risolto al più presto. Non si sa, attualmente, se la cantante fosse al corrente che la società stesse girando la clip di ‘Fidati ancora di me’ senza alcuna autorizzazione dell’Ater. Forse, nei prossimi giorni, la popstar rilascerà la sua versione, o forse no. Vedremo. E’ certo, comunque, che la carriera di Alessandra sta procedendo a gonfie vele, così come la relazione sentimentale. La Amoroso è felicemente fidanzata ma, contrariamente a quanto è stato scritto negli ultimi tempi su molti tabloid e siti di gossip, non si sposerà a breve. E’ stata la diretta interessata ad assicurarlo con un post su Instagram: ‘Sono felice di essere tornata a casa, dalla mia famiglia, sperando che un giorno si possa ingrandire. Scrivono che il matrimonio è alle porte… ma di chi? Nn il mio per il momento…ma soprattutto i 500 invitati dove li prendo! Mi godo questo momento di serenità e mi raccomando… Fidatevi sempre di me’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *