Cronaca

Allarme bomba Milano: pacco sulla linea verde, evacuata metro

Allarme bomba anche a Milano. Un pacco è stato avvisato sulla linea verde della metropolitana verso le 17. L’oggetto si troverebbe nei pressi della fermata M2 Stazione centrale di Milano.

Circolazione dei treni sospesa sulle linee M2 e M3

Il pacco sospetto, secondo le prime informazioni, si troverebbe sulla banchina direzione Abbiategrasso. Immediatamente è stata disposta l’evacuazione della fermata. Momenti di panico, nell’area, dopo la segnalazione dell’allarme bomba. Sospesa, ovviamente, la circolazione dei convogli sulle linee M2 e M3. Attualmente si sta attendendo l’arrivo degli artificieri. Tutte le procedure per garantire l’incolumità delle persone presenti alla stazione sono state avviate. Quando è scattato l’allarme bomba, a Milano, sono state immediatamente chiuse anche diverse fermate della metro per ovvi motivi di sicurezza.

Diversi passeggeri hanno rivelato di aver sentito le sirene suonare per molto tempo. Non vi sarebbe stata, quindi, nessuna segnalazione vocale. Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti della Polizia di Stato, della Polizia Locale, i carabinieri, e gli uomini della Croce Rossa. Tanto nervosismo in zona. I passeggeri stanno seguendo le indicazioni delle forze dell’ordine relative all’evacuazione. C’è tensione ma non paura a Milano.

Lunedì nero in Europa. Morti, feriti e allarmi bomba in diverse nazioni. A Londra, ad esempio, è stata scoperta un’auto abbandonata nei pressi di una stazione della metro.

Allarme bomba anche a Ventimiglia e Spoleto

Agitazione, stamani, anche a Ventimiglia, dove era stata segnalata con due telefonate la presenza di ordigni al mercato coperti. Gli artificieri hanno subito controllato la zona ma non hanno trovato nulla. Allarme bomba, oggi, anche nel tribunale di Spoleto. Come previsto in tali casi, il Palazzo di Giustizia è stato immediatamente evacuato.

A Milano l’allarme bomba è scattato dopo che un passeggero ha notato dei fili uscire dal pacco sospetto. Disposta immediatamente l’evacuazione dell’area e sospesa la circolazione dei treni sulle linee M2 e M3. Diverse stazioni della metro, come Porta Garibaldi e Cascina Gobba, sono state chiuse.

Aggiornamento: falso allarme

Gli artificieri hanno scoperto che nel pacco sospetto non c’era alcun ordigno. Nel cartone sono stati trovati solo una batteria da 12 volto e un’autoradio. Gli inquirenti non escludono, dunque, la spacconata di qualche mitomane.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.