Annie Lennox compie 60 anni: dagli Eurythmics alla carriera solista, successi a non finire

By | 26 dicembre 2014
loading...

Ieri, 25 dicembre 2014, la cantautrice scozzese Annie Lennox ha spento 60 candeline.

Annie, nell’arco della sua carriera stellare, ha venduto oltre 80 milioni di album e ricevuto tantissimi riconoscimenti. L’artista è impegnata spesso anche in attività di beneficienza.

A soli 17 anni, Lennox abbandonò la Scozia per far parte della Royal Academy of Music di Londra: non poteva rinunciare a un posto del genere. Nel 1979, dopo tante esibizioni e successi, Annie Lennox e Dave Stewart crearono gli Eurythmics, band che riscosse un successo mondiale, riuscendo a vendere la bellezza di oltre 75 milioni di dischi.

L’avventura con gli Eurythmics durò poco, però: Annie lasciò il gruppo nel 1990 e intraprese la carriera solista. L’artista scozzese ha duettato con ‘pilastri’ della musica internazionale come Madonna, Celine Dion, Dido e Anastacia.

Annie, come detto, è attiva in campagne di beneficienza, essendo ambasciatore per Oxfam, 46664, Campagna di Nelson Mandela, Amnesty International, Unaids ed altre organizzazioni.

Tanti auguri Annie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *