Balotelli, forse ritorno all’Inter? Ma ancora i Reds non lo mollano

By | 27 dicembre 2014
Negli ultimi giorni Mario Balotelli avrebbe chiamato – direttamente o attraverso uomini di sua fiducia – dirigenti dell’Inter a cui è rimasto legato, facendo intendere che tornerebbe con piacere. Motivo? Evidentemente perché Mario a Liverpool non è più a suo agio:  il bilancio è negativo ( in Premier, 10 partite e nessun gol; in Champions, 3 partite e un gol al Ludogorets, più uno in Coppa di Lega allo Swansea); inoltre le frasi  di Brendan Rodgers fanno il resto: “Se la squadra dovesse avere bisogno di lui come giocatore che entra dalla panchina, Mario dovrebbe abituarsi”. Il Liverpool però sembra continuare a lavorare su Mario, mentre nel frattempo Mancini, in un’altra intervista, pare proprio aver usato un tono molto diverso. Alla domanda: “Rivorrebbe Balotelli prima o poi?” avrebbe risposto: “Se tornasse forte com’era un tempo sì… Dipende tutto da lui”.
Intanto anche Lassana Diarra sembra fare passi avanti nell’avvicinamento all’Inter: avrebbe già fatto in gran segreto le visite mediche a Milano. Ha incontrato i dirigenti, che gli hanno spiegato l’idea di crescita della futura Inter, così, non appena risolverà gli ultimi aspetti economici del rapporto  col Lokomotiv Mosca, ecco che  si avvicinerà ancor più di oggi alla nuova avventura interista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *