Barack Obama è una scimmia, Corea del Nord indignata dopo proiezione “The Interview”

By | 27 dicembre 2014
loading...

Alla fine, il discusso film “The Interview” è stato proiettato, facendo indignare la Corea del Nord, che ha definito Barack Obama “una scimmia nella giungla”.

Per la Corea del Nord Obama si è un incosciente e l’unico responsabile della proiezione della pellicola “The Interview” il giorno di Natale. Nel film viene ridicolizzato il leader coreano Kim Jong-un.

La Commissione nazionale di Difesa (Ndc) della Corea del Nord ha diffuso una nota con cui ha criticato aspramente Obama: “Obama diventa sempre sconsiderato in parole e azioni come una scimmia nella foresta tropicale“. La Ndc ha anche sottolineato che la pellicola diretta da Seth Rogen ed Evan Golberg fomenta il terrorismo.

Intanto “The Interview” ha sbancato il box office Usa. I guadagni, però, arriveranno anche dal noleggio e dalla vendita online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *