Bill Cosby news, processo nullo per Cliff de ‘I Robinson’

By | 17 giugno 2017

Bill Cosby notizie, processo nullo: duro colpo per Andrea ConstandSospiro di sollievo per l’attore Bill Cosby, noto soprattutto per aver interpretato Cliff nella serie tv ‘I Robinson’, che riscosse molto successo negli anni ’80 e ’90. Negli ultimi anni, Bill è stato accusato di abusi sessuali da molte donne, tra cui la cestista Andrea Constand. Dopo la denuncia di quest’ultima, molte donne erano uscite allo scoperto, sostenendo di essere state molestate da Cosby. Il magistrato del tribunale di Norristown, in Pennsylvania, ha annullato il processo a carico dell’attore perché la giuria non è stata in grado di emettere un verdetto unanime. News ottime, dunque, per Bill, che oggi ha 80 anni ed è quasi cieco.

L’attore si sente sollevato

Il protagonista de ‘I Robinson’, sitcom che negli anni ’80 e ’90 ha entusiasmato moltissime persone, grandi e piccini, si sente ora sollevato. Grazie a un vizio di forma il processo a suo carico è stato dichiarato nullo. Bill Cosby era stato chiamato a rispondere di violenza sessuale e molestie. La prima a denunciare l’ottantenne era stata proprio Andrea Constand, ex cestista che ha sempre sostenuto di essere stata sedata e stuprata dall’attore. Dopo la sua denuncia ne sono arrivate altre. Tante donne hanno sostenuto, come la Constand, di essere state narcotizzate ed abusate da Cliff Robinson. Accuse pesanti per Bill, che non gli hanno certamente fatto passare bei momenti.

Il celebre attore, scrittore, sceneggiatore e produttore cinematografico ha sempre dichiarato, durante le udienze, di aver consumato rapporti ‘intimi’ con le donne che lo avevano denunciato, aggiungendo però che erano consenzienti. Insomma Bill non avrebbe mai obbligato nessuno, né usato la forza, per consumare rapporti ‘piccanti’ con lui.

Una giuria americana, formata da sette uomini e cinque donne, non è riuscita ad accordarsi sul verdetto, costringendo così il presidente del tribunale ad annullare il processo a carico dell’attore. Tutte le donne che hanno accusato Cosby restano con l’amaro in bocca. L’ottantenne, invece, sorride anche se sa che, probabilmente, non è finita.

Di cosa è accusato Bill Cosby?

Andrea Constand aveva denunciato Cosby perché l’attore l’avrebbe narcotizzata allo scopo di toccarle il seno e i genitali. I fatti, secondo la Constand, risalgono al 2004. Gli avvocati di Bill, però, hanno sempre respinto ogni addebito, parlando di un rapporto consensuale. Se l’attore fosse stato condannato non avrebbe rischiato una pena pesante, giudicata la sua età e i suoi problemi di salute. Le accuse comunque restano, nonostante la decisione delle ultime ore. Bill, secondo voi, è colpevole o innocente? Ha abusato delle donne o, effettivamente, i rapporti sono stati consenzienti, visto che lui è uno dei personaggi più influenti d’America?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.