News

Calciomercato, Louis Suarez al Barcellona per 63 milioni di sterline

Indiscrezioni dei tabloid spagnoli rivelano che l’accordo fra Louis Suarez e il Barcellona è già stato raggiunto

suarez
Louis Suarez vale più come attaccante o come vampiro?
Questa domanda ce la siamo posta un po’ tutti dopo aver osservato l’attaccante uruguaiano del Liverpool segnare gol a grappoli – due anche al mondiale, nella partita giocata contro l’Inghilterra – ma al tempo stesso mordere i propri avversari come un moderno Nosferatu per tre volte, dimostrando di essere recidivo a punizioni e cure psicologiche.

In Spagna, precisamente a Barcellona, hanno deciso di credere nel Suarez giocatore di calcio e si sono fatti avanti alla porta del Liverpool, che attualmente detiene il cartellino del mordace campione.
Secondo quanto riportato dai principali giornali spagnoli l’accordo fra il club catalano e quello inglese sarebbe già stato raggiunto, con un trasferimento fissato a 63 milioni di sterline, circa 75 milioni di euro.
Louis Suarez avrebbe già firmato un contratto quinquennale.

Tuttavia il quotidiano inglese the indipendent, riporta che il Liverpool intende fare entrare nello scambio una contropartita tecnica, quel Nino Maravilla Alexis Sanchez che tanto ha incantato agli ultimi mondiali in Brasile con la maglia del suo Cile.
Al momento però dalle società non è giunta una conferma sull’accordo, che quindi rimane Suarez in cambio di soldi.

Il Barcellona in questo modo si ritroverebbe con un quartetto di punte da brivido: Suarez, Messi, Sanchez e Neymar, sempre che – come saremmo portati a pensare – una di queste adesso non parta per andare a giocare in qualche altro club.
Un interrogativo però ci assale:
Riuscirà Louis Suarez a tenere a bada i suoi istinti bestiali o i giocatori della Liga spagnola dovranno stare in guardia per evitare i suoi morsi?

Lo psicologo dell’attaccante uruguaiano l’aveva già detto:
Suarez tornerà a mordere.

In pochi l’avrebbero creduto possibile ma è successo davveri. E adesso? Intanto, in attesa di un nuovo Van Helsing che lo aiuti a frenare i suoi impulsi, per 4 mesi Suarez non potrà nemmeno avvicinarsi allo stadio per fare il tifo alla sua nuova squadra. Terminata la pesante squalifica inflitta dal giudice di gara per il morso a Chiellini in Italia Uruguay, finalmente sapremo se l’asso della celeste avrà imparato – una volta e per tutte – la lezione o se tornerà agli onori della cronaca per i suoi discutibili atteggiamenti.

Attenzione però, Il Barcellona giocherà la Champion’s League, così come la Juventus…e nella Juventus gioca Chiellini.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.