Champions League: la Juve ci crede, contro il Bayern la qualificazione è possibile

By | 10 marzo 2016

Champions, Juve o Bayern: chi Vincerà?La stagione 2015-16 delle squadre italiane nelle competizioni europee non si è rivelata, al momento, molto soddisfacente. Anzi, è stata piuttosto fallimentare se consideriamo tutte le eliminazioni avute tra Champions League ed Europa League. A tenere ancora vive le speranze di guadagnare qualche punto nel ranking UEFA sono rimaste soltanto la Juventus in Champions e la Lazio in Europa League. E sarà proprio la Juventus ad essere chiamata al compito più difficile. La Vecchia Signora si giocherà l’accesso ai quarti di finale mercoledì prossimo nella sfida dell’Allianz Arena contro il Bayern Monaco. La gara d’andata giocata allo Juventus Stadium è terminata sul 2-2 lasciando anche un po’ l’amaro in bocca ai bianconeri per aver regalato il primo tempo ai bavaresi, mentre nel secondo tempo i ragazzi di Allegri sono usciti alla grande dimostrando oltretutto di potersela giocare alla pari anche contro la corazzata di Pep Guardiola. Per il passaggio del turno le possibilità della Juventus non sono moltissime, sarà necessaria una vittoria o un pareggio dal 3-3 in su per portarselo a casa nei 90’. Difficile, ma non impossibile perché il Bayern ha degli splendidi interpreti quando si tratta di attaccare e costruire gioco, ma va in difficoltà quando viene attaccato. Servirà una super-Juve in fase difensiva per poi sfruttare al meglio l’arma del contropiede.

loading...

Ma vediamo un po’ il momento che stanno vivendo Juventus e Bayern Monaco. Sui Campioni d’Italia in carica sappiamo praticamente tutto. Dopo un inizio di stagione inguardabile fatto di appena 12 punti in 10 partite la Vecchia Signora ha ripreso la sua marcia verso le zone alte della classifica fino a raggiungere il primo posto dopo aver battuto il Napoli nello scontro diretto. Una cavalcata davvero incredibile che neanche il più ottimista dei tifosi potesse mai prevedere. Una grande prova di forza e di compattezza che lascia ben sperare per la gara di Champions. Se la sta passando piuttosto bene anche il Bayern Monaco che in patria ha un vantaggio in classifica di 5 punti sul Borussia Dortmund secondo. Nulla di nuovo visti i grandi campioni di cui Pep Guardiola può fregiarsi. Neuer in porta, Alaba, Vidal, Xabi Alonso, Robben ma soprattutto Robert Lewandowski, autentico goleador a livello europeo che guida la classifica marcatori bundesliga con la bellezza di 23 reti, seguito dall’attaccante del Borussia Dortmund Aubameyang a 22.

Si potrebbe tranquillamente affermare che Bayern Monaco – Juventus sarà una sfida tra uno dei migliori attacchi a livello mondiale contro una delle migliori difese che ci sono in questo momento in Europa. Attendiamoci una grande sfida, magari piena di goal e di grandi giocate. Se poi dovesse qualificarsi anche la Juventus sarebbe davvero il massimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *