Cristiano Ronaldo denunciato per frode fiscale

By | 16 giugno 2017

Cristiano Ronaldo sferzato dalla giustizia spagnola: la denunciaL’asso del Real Madrid e del Portogallo Cristiano Ronaldo è finito nel mirino dei giudici spagnoli. Il campione, secondo la magistratura di Madrid avrebbe evaso molto denaro. CR7, non appena appresa la notizia, ha replicato in maniera alquanto eloquente su Instagram, postando una foto che lo ritrae con un dito sulla bocca, corredata dalla seguente didascalia: ‘A volte il silenzio è la migliore risposta’. Dallo scatto e dalle parole si evince che il bomber del Real vuole mettere a tacere qualcuno (i giudici spagnoli?).

Evasi 15 milioni di euro

loading...

Cristiano Ronaldo ha appreso di essere stato denunciato per frode fiscale poco dopo aver iniziato le sue (meritate) vacanze estive, dopo tante partite, vittorie e riconoscimenti. La denuncia non sembra impensierire minimamente il campione portoghese, che ha voluto commentare l’attacco dei giudici a suo modo, sul suo profilo Instagram. CR7, secondo i magistrati di Madrid, non avrebbe pagato tasse per 15 milioni di euro; insomma avrebbe incassato ingenti somme senza  dichiarare nulla, o poco. Si tratterebbe di somme relative ai diritti d’immagine. Si ipotizza che l’attaccante del Real Madrid abbia creato due società, in Irlanda e presso le Isole Vergini, per sottrarre somme importanti al Fisco spagnolo.

Su 150 milioni di euro guadagnati, Cristiano Ronaldo non avrebbe pagato neanche un centesimo di imposte secondo la magistratura spagnola. Le somme sarebbero state fatte confluire in paradisi offshore per non pagare le tasse in Spagna. Il bomber, lo ricordiamo, guadagna ogni anno 90 milioni di euro tra ingaggio e pubblicità. Dopo Lionel Messi, i giudici spagnoli hanno sferrato un duro colpo a un altro campione di calcio, un attaccante che, tra l’altro, ha vinto la Champions League con la sua squadra. CR7 ha effettivamente fondato società per gabbare il Fisco spagnolo? Saranno le indagini ad accertarlo. Per ora, il campione risponde col silenzio e continua a rilassarsi.

Per ‘A Bola’ CR7 lascerà la Spagna

La notizia della denuncia per frode fiscale ha subito fatto il giro del mondo, facendo anche scatenare tanti giornalisti. Il tabloid lusitano ‘A Bola’, ad esempio, ha pubblicato la notizia ‘bomba’ del presunto addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid a causa del pugno duro della giustizia spagnola. Secca la replica del giornale spagnolo ‘Marca’, secondo cui il bomber sarebbe rimasto deluso per il trattamento ricevuto dai magistrati iberici e, per questo, starebbe pensando a un addio alla Spagna. Ovviamente, i manager del Real stanno facendo il possibile per trattenere il bomber a Madrid e, quindi, fargli cambiare idea. Se CR7 dovesse abbandonare la Spagna, potrebbe vestire la maglia del PSG o del Manchester United. Queste squadre, recentemente, hanno fatto proposte stratosferiche al club spagnolo per acquistare il bomber portoghese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *