Ex concorrente Grande Fratello Kiran Maccali picchia genitori: arrestato

By | 2 luglio 2017

Grande Fratello, ex concorrente Maccali arrestatoDopo l’avventura al Grande Fratello, Kiran Maccali, ragazzo di origini indiane ma adottato da una famiglia bergamasca, tentò di fare successo nel mondo del rap con lo pseudonimo Prince K. I tentativi, a quanto pare, sono stati infruttuosi. La 12esima edizione del GF non ha permesso a Kiran di sfondare nel mondo dello spettacolo, del cinema e della musica, come invece è accaduto per altri. Forse, ciò anche per il suo carattere focoso. Nelle ultime ore, il ragazzo di Romano di Lombardia è venuto alla ribalta per un episodio che certamente non fa bene alla sua reputazione. Sembra che l’ex gieffino abbia picchiato i genitori e, per questo è stato arrestato.

Le parole dette prima di entrare nella Casa

Ai tempi della 12esima edizione del Grande Fratello, Kiran Maccali si presentava così: ‘Sono di compagnia e creo compagnia, dico sempre quello che penso e sono ambizioso, ma non passo sopra agli altri per perseguire i miei obiettivi, ho grande rispetto per il prossimo, ma ho imparato che se non ti fai valere ti schiacciano, ho dovuto imparare a difendermi per non soccombere’. Kiran riuscì effettivamente ad entrare nella casa più spiata d’Italia, da cui però uscì ben presto a causa del suo atteggiamento non proprio nelle righe. Famose le sue accese discussioni con Ilenia Santarelli, ragazza che poi si è rivelata una grande attrice, partecipando a film importanti come ‘Lo Chiamavano Jeeg Robot’, con Claudio Santamaria. Nessuno certamente ricorda Kiran per le sue doti ma solo per il suo accento bergamasco e poco altro.

Prince K, nelle ultime ore, ha fatto parlare di sé perché avrebbe aggredito i genitori e i carabinieri, chiamati dalla madre adottiva. L’uomo, agitato e fuori di sé, si è scagliato contro i genitori e i militari. Era così stravolto che i carabinieri hanno dovuto chiedere il supporto di un’altra pattuglia. Per l’ex concorrente del Grande Fratello sono scattate le manette. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, danneggiamento aggravato e maltrattamenti in famiglia.

Kiran spesso violento coi genitori

Secondo le ultime informazioni, Kiran Maccali avrebbe più volte assalito i genitori. L’uomo vive con il padre e la madre adottivi in provincia di Bergamo. Sebbene di origini indiane, l’ex gieffino è un italiano a tutti gli effetti. Il carattere agitato rischia però di creargli qualche problema. La madre, stanca delle continue aggressioni subite, ha chiamato i carabinieri. Il trentenne, invece di calmarsi, alla vista dei militari è diventato ancora più agitato e si è scagliato contro di loro, ferendone due. Sono arrivati altri carabinieri sul posto, per aiutare i colleghi. I militari feriti sono stati trasportati in caserma, e, dopo le medicazioni, dimessi con una prognosi di cinque giorni. Il trentenne ha rimediato una nottata nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri e una denuncia.

Il Grande Fratello è un reality che ha permesso a molti ragazzi di emergere e fare successo nel mondo dello spettacolo. Kiran Maccali, sebbene non abbia trionfato, avrebbe potuto mettersi in mostra, dimostrare le sue capacità; invece, tutto è finito dopo un flebile tentativo di sfondare nel mondo del rap. Tra qualche mese partirà una nuova edizione del GF e tanti altri concorrenti finiranno sotto i riflettori. A settembre 2017 partirà anche il Grande Fratello Vip, ovvero la versione riservata alle celebrità. Come sempre, la conduttrice sarà Ilary Blasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.