Fabio e Mingo interrogati per 6 ore alla Procura di Bari

0

Fabio e Mingo, i due inviati pugliesi di Striscia la Notizia, recentemente sospesi per simulazione di reato sono stati interrogati per 6 ore, ieri, nella Procura di Bari.

Interrogata anche Corinne Martino, moglie di Mingo, su un falso servizio risalente a due anni fa. Gli inviati avrebbero inventato tutto. L’avvocato di Fabio e Mingo, Francesco Maria Colonna, ha dichiarato che la Procura ha accettato di ascoltare i suoi assistiti in merito all’accusa di cui hanno parlato molti giornali e media. “I miei assistiti hanno risposto ampiamente ad ogni domanda”, ha aggiunto l’avvocato di Fabio e Mingo.

I due inviati di Striscia terranno a breve una conferenza stampa nel corso della quale risponderanno alle domande dei giornalisti.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.