Cronaca

India, palazzo crolla a Mumbai: 30 persone sotto le macerie

Crolla palazzo a Mumbai: 30 sotto le macerieLe piogge torrenziali hanno causato, ancora una volta, danni e morti in India. Siamo a Mumbai, la capitale finanziaria del Paese, dove un palazzo di 5 piani è improvvisamente crollato come un castello di carte. L’episodio è costato la vita ad almeno 3 persone. Le operazioni di salvataggio continuano e non è escluso che ci siano altre vittime. Attualmente sotto le macerie ci sarebbero una trentina di persone. Il cedimento, dovuto alle copiose piogge, è avvenuto in una zona denominata Bhendi Bazaar. Secondo i soccorritori, sarebbero già state salvate 4 persone. Un funzionario di Polizia ha però confermato che sotto i detriti ci sarebbero almeno 30 persone. Si scava a più non posso tra le macerie; i soccorsi procedono senza sosta, anche un momento di pausa potrebbe rivelarsi fatale per le persone intrappolate tra i frammenti del vecchio edificio.

Ricerche senza sosta sotto i detriti

Dopo il crollo del palazzo ubicato in una zona residenziale e trafficata di Mumbai, si sono attivate molte squadre di soccorso dei vigili del fuoco. I pompieri si sono subito messi al lavoro ed hanno salvato alcune persone finite sotto le macerie; purtroppo sono stati estratti anche soggetti morti. Una persona, gravemente ferita, è morta in ospedale. Sul posto sono arrivati anche i poliziotti, che hanno transennato l’area per consentire ai pompieri e ai volontari di svolgere le operazioni di salvataggio nel modo migliore.

Un funzionario del Comune di Mumbai ha affermato di aver ricevuto, verso le 8.40 (ora locale), una telefonata che avvertiva del crollo di uno stabile: ‘Abbiamo subito chiamato i pompieri, sollecitandoli a recarsi nel più breve tempo possibile sul posto e salvare le persone intrappolate. Temiamo che molte persone siano rimaste intrappolate sotto i detriti’. Mumbai, martedì scorso, era stata colpita da piogge torrenziali, le peggiori da 12 anni a questa parte. Il cedimento dell’edificio è certamente conseguenza del fenomeno atmosferico avverso. Non si sa ancora se quella palazzina fosse nell’elenco, stilato dal Comune, degli edifici precari e quindi da ristrutturare.

Crollo in una zona piena di palazzi vecchi

La Polizia ha riferito che il palazzo crollato si trovava in una zona molto antica della città, piena di edifici vetusti, che necessitano di un ammodernamento. Sempre a Mumbai, il mese scorso, 17 persone hanno perso la vita per il crollo di un palazzo di 4 piani.

Durante le stagioni monsoniche non sono rari i crolli di edifici in India. In tale nazione, dunque, non è così difficile ritrovarsi di punto in bianco sotto le macerie. Le morti dovute ai crolli sono imputabili in parte alle piogge; infatti le case, in India, sono in gran parte vecchie e fatiscenti. Ogni anno nella nazione muoiono dozzine di persone a causa dei cedimenti dei palazzi.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.