Influenza in arrivo: saranno 4 milioni gli italiani a letto

By | 24 settembre 2014

Si prevede che l’influenza 2014-2015 colpirà circa 4 milioni di italiani. Tre i ceppi: H3N2, H1N1 e B – Massachusetts

Fabrizio Pregliasco, virologo, sovrintendente IRCCS e presidente ANPAS mette in guarda gli italiani sull’influenza stagionale prevista per l’inverno che si accinge ad arrivare.
Dai 3,5 ai 4 milioni saranno gli italiani colpiti, un numero che varia in base alle temperature climatiche e alla profilassi messa in pratica dai cittadini.
influenza
La triade dei ceppi influenzali a cui dovremo far fronte sono quelli già noti dell’influenza suina H1N1, il virus H3N2 e il B – Massachusetts.

L’H3N2 è il virus influenzale predominante delle ultime stagioni, con una stima di 36.000 morti negli Stati Uniti.
In soggetti in salute i virus della “suina” non hanno gravi conseguenze e possono essere curati con l’ausilio del proprio medico di fiducia.

Soggetti esposti ad un rischio maggiore per quanto concerne l’H1N1 sono le donne incinta e le persone con problemi alle vie respiratorie.
Per evitare l’influenza stagionale – oltre a cautelarsi evitando i luoghi chiusi e affollati, centri nevralgici della diffusione del virus – esiste il vaccino anti-influenza, il cui utilizzo suscita tuttora molteplici polemiche.

Category: News Salute

About Pamela Tela

Scrivo news giornaliere scegliendo quelle più interessanti per i lettori, amante del cinema e dei libri. Mi piace leggere e a volte anche correre :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.