Kebab vietato in Europa: possibilità tutt’altro che recondita

By | 3 dicembre 2017

C’è chi lo ama perché costa poco, chi perché riesce ad attenuare gli effetti dell’alcol e chi per il gusto. Uno degli alimenti più consumati in Europa, il doner kebab, rischia di essere bandito nel Vecchio Continente. L’alimento venne ideato nel lontano 1971 da un immigrato turco in Germania. Da quel momento il suo successo aumentò in maniera disarmante. Non costa molto ed è abbastanza calorico. Il kebab ha certamente tanti ammiratori ma rischia di svanire in Europa. Vediamo il motivo.

Il ‘no’ della Commissione salute del Parlamento europeo

Nei giorni scorsi, la Commissione salute del Parlamento europeo non ha accolto la proposta del Parlamento europeo relativa all’uso dei fosfati, polifosfati e acido fosforico nella carne con cui si prepara il doner kebab.

Il ‘no’ della Commissione salute del Parlamento europeo si basa su uno studio condotto 5 anni fa, secondo cui l’uso di tali additivi favorisce l’insorgenza di patologie cardiache. Molti tabloid, come il Telegraph, hanno sottolineato però che sono necessari altri studi per confermare la correlazione tra additivi usati nella preparazione del kebab e malattie cardiache.

Doner kebab: quale destino?

Se anche il Parlamento europeo dirà ‘no’ a tali additivi, usati per garantire la conservazione e la sapidità del kebab, la proposta tornerà in Commissione e il destino dell’alimento sarà incerto.

La notizia ha provocato un forte scoramento specialmente in Germania, dove il doner kebab è stato inventato.

Germania: addio al kebab favorirebbe la perdita di posti di lavoro

Renate Sommer, europarlamentare della Cdu (partito della Merkel) ha affermato che l’eventuale ‘no’ del Parlamento europeo causerebbe la fine del principale alimento da strada in Germania; molte persone, inoltre, perderebbero il lavoro.

‘Se il Parlamento europeo va avanti, firmerebbe la condanna a morte dell’intera industria del doner kebab nell’Unione europea’,  ha spiegato Kenan Koyuncu, membro dell’associazione dei produttori di doner kebab.

Solo in Germania ci sono 16mila locali che servono doner kebab. Il ‘padre’ di tale alimento, il turco Mahmut Aygun, è morto 8 anni fa a Berlino, a 87 anni. Aveva vissuto gran parte della sua vita in Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *