Kevin Spacey è gay, accusato di molestie da Anthony Rapp

By | 30 ottobre 2017

Kevin Spacey fa coming-out: è omosessualeIl celebre attore Kevin Spacey ha fatto coming-out. E’ gay. La dichiarazione è arrivata nelle ultime ore, dopo le accuse di molestie sessuali che gli sono state rivolte dall’attore Anthony Rapp. Kevin dice di non ricordarsi dell’incontro con Rapp ma si scusa se, effettivamente, si è comportato così male. Spacey ha dichiarato il suo orientamento sessuale nel comunicato con cui ha voluto commentare le accuse di molestie. ‘Questa storia mi ha incoraggiato ad affrontare altre cose della mia vita’, ha affermato il 58enne. Nel corso di un’intervista rilasciata a BuzzFeed e diffusa ieri, domenica 29 ottobre 2017, Anthony Rapp ha detto che, nel 1986, si trovò insieme a Spacey a una festa organizzata in un appartamento. Alla fine del party, il noto attore prese Anthony e lo portò sul letto; poi gli saltò sopra. All’epoca Rapp aveva solo 14 anni. I due si erano conosciuti a Broadway per un lavoro. Spacey aveva 26 anni. Anche Rapp, come tanti altri attori e celebrità, si è dato forza ed ha parlato delle molestie subite dopo lo scandalo relativo alle molestie sessuali commesse dal famoso produttore hollywoodiano Harvey Weinstein.

Anthony Rapp abusato a 14 anni

Anthony Rapp, dopo tanti anni, avrebbe rivelato agli amici più stretti gli abusi subiti da Kevin Spacey quando aveva solo 14 anni; poi, dopo lo scandalo Weinstein, ha ‘sventolato’ le molestie. Spacey non ricorda di quegli abusi ma si scusa per quello che è accaduto e fa coming-up. Ormai non ci sono più dubbi: Kevin Spacey è omosessuale.

In un recente comunicato Rapp ha scritto: ‘Mi sono fatto avanti con la mia storia, in piedi sulle spalle delle tante donne coraggiose e degli uomini che hanno parlato, per fare da faro e fare la differenza come loro hanno fatto per me…’. 

Inizialmente Spacey non ha commentato le agghiaccianti parole di Rapp; poi, è intervenuto su Twitter, scrivendo di essersi sentito mortificato per quel racconto. ‘Sinceramente non ricordo quell’incontro, sono passati più di 30 anni, ma se mi comportai come lui ha scritto, devo scusarmi con lui; mi dispiace per quei sentimenti che lui dice di aver portato con sé in tutti questi anni’, ha scritto il celebre attore.

Kevin Spacey: l’annuncio dopo anni di rumors e speculazioni

Kevin Spacey è noto per essere molto riservato. Ha fatto trapelare poco sulla sua vita privata e da sempre circolano voci sulla sua omosessualità. Ebbene, alla fine l’attore ha fugato ogni dubbio sul suo orientamento sessuale. Spacey è gay. Punto e basta.

‘Come tutti quelli che mi conoscono bene sanno, nella mia vita ho avuto rapporti con uomini e donne. Ho amato tanto nella mia vita ed ho avuto tanti incontri romantici. Ora scelgo di vivere con un uomo gay. Voglio affrontare questo nuovo percorso apertamente e onestamente, iniziando ad esaminare il mio comportamento’, ha scritto Spacey nelle ultime ore.

Anthony Rapp ha confessato di non aver rivelato, per anni, a nessuno dell’esperienza con Spacey. Quando quest’ultimo iniziava a diventare importante e popolare, però, la sua frustrazione incrementava. Anthony lamentava mal di stomaco ogni volta che vedeva Kevin in tv. Ancora oggi è turbato e confuso per quello che accadde oltre 30 anni fa, quando aveva 14 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *