Lamborghini Centenario, test a Nardò

By | 3 agosto 2016
loading...

Lamborghini Centenario è un bolide spettacolare che il glorioso marchio italiano ha realizzato per il centenario della nascita di Ferruccio Lamborghini. Sono iniziati i test a Nardò.

Lamborghini Centenario: veicolo dei sogni

La Centenario è una vettura dei sogni. Lamborghini ne ha realizzati solo 40 esemplari: 20 coupé e 20 cabrio. Ogni vettura è già stata vettura nonostante il prezzo sfiori i 2 milioni di euro. Lamborghini Centenario è una vettura certamente da pista, viste le sue prestazioni. Accelera dal 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e da 0 a 300 km/h in 23,5 secondi. La potente vettura Lamborghini supera tranquillamente la velocità massima di 350 km/h. Secondo voi è possibile girare per le strade urbane con un veicolo del genere? Chi ha acquistato la Lamborghini Centenario non vorrà sicuramente usarla come un’utilitaria; magari la custodirà gelosamente nel suo garage e, ogni tanto, la porterà in pista.

Il punto di forza del ‘mostro’ Lamborghini non è solo il propulsore V12, capace di erogare fino a 770 CV, ma anche l’aerodinamica. La Centenario ha un telaio in fibra di carbonio: ecco perché pesa solo 1.520 kg. Potenza e velocità non significa assenza di soluzioni hi-tech all’interno dell’abitacolo; anzi, la Lamborghini Centenario è offre a guidatore e passeggeri un sistema di infotainment all’avanguardia, comprendente ovviamente Apple CarPlay e Internet.

Un video diffuso nelle ultime ore sul web, mostra i test del bolide Lamborghini a Nardò. Ferruccio Lamborghini sarebbe fiero del team che sta portando avanti in modo eccellente la sua ‘creatura’.

Maurizio Reggiani: “Un laboratorio d’innovazione”

I test a Nardò sono stati effettuati per verificare alcune caratteristiche tecniche della Lamborghini Centenario. E’ stato, ad esempio, attestato che alla vettura bastano soli 30 metri per fermarsi se procede a una velocità di 100 km/h.

Il direttore ricerca e sviluppo Lamborghini, Maurizio Reggiani, aveva detto che la Centenario è un “laboratorio d’innovazione”. E’ la verità. La vettura è ispirata alla Aventador ma è più potente e con un’aerodinamica superiore. Un veicolo veramente unico. Beato chi ha avuto la fortuna e la possibilità di acquistarlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *