Mamma va in vacanza e lascia i bimbi da soli a casa: arrestata

By | 30 settembre 2017

Caso incredibile quello che vede una mamma che va in vacanza e lascia i suoi bimbi da soli a casa: inevitabilmente arrestata, la donna dovrà ora rispondere di diversi capi d’imputazione.
Mossa dal desiderio di andare in vacanza, la trent’anne, Erin Lee Macke, è partita per un viaggio di undici giorni in Germania, senza preoccuparsi in alcun modo dei quattro figli che lasciava a casa! Tutti i dettagli …

Abbandono di minore

Madre di quattro figli, Erin Lee Macke, a dispetto del suo ruolo, ha difatti lasciato i suoi quattro figli, con un’età compresa tra i sei e i dodici anni, a casa da soli ed è partita per andare in vacanza!
Il fatto, successo ad Iowa, negli Stati Uniti, ha visto questa mamma, lasciare da soli i suoi bambini per ben undici giorni, durante i quali si sarebbe recata in vacanza, in Baviera, in Germania.
Una vacanza, al ritorno dalla quale, la donna è stata inevitabilmente arrestata grazie all’intervento della polizia, che ha prontamente soccorso i quattro bambini, affidandoli alle cure dei servizi sociali.
Da quanto si apprende dalle notizie dei media americani, la donna infatti avrebbe minuziosamente programmato le sue vacanze, senza però preoccuparsi di cercare alcun tipo di personale, al quale affidare i suoi bambini!
Quattro bambini soli, che durante un controllo nella casa della donna, agli occhi della polizia sono apparsi spaventati ed abbandonati a se stessi.

Le tante agognate vacanze

Mentre infatti Erin Lee Macke documentava la sua vacanza via social, su Instagram, con numerosissi scatti, che la ritraevano felice e spensierata, alla scoperta della Baviera con un’amica, i suoi quattro figli si trovavano soli, a fare i conti con la vita quotidiana!
Non solo soli ma decisamente abbandonati a se stessi, da una madre che come dimostrano gli scatti via social, era impegnata in un viaggio ricreativo, a scopo puramente di piacere, in una location che molto probabilmente, aveva a che vedere con il famoso Festival di Monaco dell'”Oktoberfest“, avente luogo giust’appunto nel medesimo periodo.

L’arresto

Appurata la triste ed amara verità, le forze dell’ordine si sono immediatamente mosse per prestare anzitutto soccorso ai quattro bambini e quindi, per rintracciare la loro mamma.
Così, dopo aver dovuto interrompere in modo decisamente brusco la tanto agognata vacanza, Erin Lee Macke è stata condotta in carcere, per quella che potrebbe essere per lei una lunga, anzi lunghissima “vacanza“.
La donna dovrà infatti rispondere davanti alla legge, di ben quattro capi d’imputazione, per abbandono di minore, per ciascuno dei suoi figli, ognuno dei quali, può corrispondere per lei, ad una condanna a ben dieci anni di reclusione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *