Se mangia muore: Micah Gabriel sopravvive con le pesche

By | 19 dicembre 2017

Micah Gabriel Masson Lopez pescheNon è semplice vivere per Micah Gabriel Masson Lopez, un bimbo canadese di 23 mesi. Il piccolo è affetto da una rara forma di allergia che lo obbliga a stare alla larga da qualsiasi alimento, o meglio tutti tra uno: le pesche. Ebbene sì, Micah Gabriel può mangiare solo pesche, tra l’altro solo quelle fresche (vietate, ad esempio, quelle sciroppato).  Mangiare un cibo diverso dalle pesche potrebbe costare la vita al piccolo. I genitori di Micah dicono che il bimbo rischia di diventare blu o subire uno shock mortale se mangia un cibo diverso dalle pesche fresche.

Sindrome diagnosticata a 6 mesi

Al bimbo del Quebec era stata diagnosticata la sindrome da enterocolite indotta dalle proteine alimentari quando aveva 6 mesi.

Caroline Masson, mamma di Micah, ha detto che il primo cibo solido mangiato dal figlio era stato una banana che, però, gli aveva provocato un forte shock.

Rievocando i terribili momenti successivi all’assunzione della banana, Caroline ha detto a GlobalNews: ‘Aveva vomitato per 4 ore di seguito, poi era svenuto. Era bianco, quasi blu. Vogliamo solo che sia un bambino felice e per questo dobbiamo fornirgli pesche ogni giorno’.

Micah è magrissimo

Micah è ovviamente sottopeso. Ogni mese deve recarsi da 9 specialisti diversi. Difficile aumentare di peso mangiando solo pesche, visto che sono frutti poco calorici.

I medici canadesi non escludono che il bambino, in futuro, possa essere costretto a vivere in ospedale. Necessita infatti di un sondino.

Genitori costretti ad assicurargli pesche ogni giorno

I genitori di Micah soffrono nel vedere il figlio così magro. Ogni giorno devono procurargli pesche fresche. Non è semplice trovare tali frutti quando fa freddo.

loading...

‘Non è semplice trovarle fuori stagione’, ha spiegato la madre del bimbo, ricordando che deve evitare assolutamente le pesche congelate, essiccate ed in scatola. Gli additivi potrebbero uccidere il minore.

Nelle scorse settimane, Micah ha iniziato a mangiare mezzo cucchiaino di brodo di coniglio, ogni giorno. Sembra che non sia stato colpito da nessuno shock. Speriamo bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *