Medici le negano pap test perché troppo giovane: Amber muore di tumore

0
Inghilterra, niente pap test a 21enne: Amber muore di tumore

Una storia incredibile proveniente da Sunderland, in Inghilterra. La 21enne Amber Cliff voleva sottoporsi a un pap test per le sue continue emorragie intime. I medici, però, hanno rigettato la sua richiesta. Il motivo? Amber era troppo giovane. In Inghilterra, infatti, una donna può chiedere di sottoporsi a tale esame solo se ha compiuto 25 anni. Sembra che la ragazza avesse chiesto diverse volte di sottoporsi all’esame ma i medici si sono sempre opposti.

L’amara verità dopo la visita

I medici inglesi avrebbero dovuto permettere alla giovane Amber di effettuare il pap test. La ragazza, infatti, dopo 3 anni dai ripetuti dinieghi del personale sanitario britannico, si fece visitare da un medico privato e si trovò davanti a un’amara verità: aveva un tumore all’utero da qualche anno. La Cliff, nonostante le cure, è morta. La negligenza e l’imperizia dei dottori inglesi l’hanno stroncata. Se solo la ragazza si fosse sottoposta al pap test quando aveva 21 anni, forse si sarebbe salvata.

Le terapie non sono servite a nulla

La Cliff, prima di passare a miglior vita, conseguì la laurea e si sottopose a numerose sedute di radioterapia e chemioterapie. Le cure, però, sono state vane. L’episodio ha sollevato numerose polemiche nel Regno Unito. Il fratello di Amber ha promosso una campagna volta all’abbassamento dell’età minima per accedere al pap test.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.