Medico rianimatore arrestato per furto di farmaci

By | 22 dicembre 2017

Medico arrestato farmaci furto RavennaUn medico rianimatore che lavora per servizio 118 di Ravenna è finito in manette. L’arresto però non è stato dovuto all’erronea cura di un paziente o alla somministrazione di un medicinale sbagliato. Il motivo per cui il dottore è finito in carcere è strano e curioso: il furto di farmaci. Ebbene sì, il sanitario di Ravenna avrebbe trafugato molti medicinali, specialmente calmanti con benzodiazepina. L’uomo era già stato coinvolto in un’inchiesta relativa alle morti sospetti in ospedale, nel 2003, da cui però era uscito senza condanne.

Video del furto

loading...

A mettere le manette al medico 50enne, ieri, sono stati gli uomini del Nas. Ci sono dei video che ritraggono il dottore che ruba i farmaci. Ora l’uomo dovrà rispondere di furto aggravato e peculato.

La Procura aveva aperto un’inchiesta dopo la segnalazione della direzione generale dell’Ausl di misteriose carenze di medicinali, specialmente sedativi con principio di benzodiazepina. L’Ausl si era incuriosita anche per la tipologia di farmaci mancanti, solitamente riposti in determinati armadietti.

Le forze dell’ordine, coordinate dal pm Bartolozzi e dal sostituto procuratore Mancini, avevano così deciso di installare telecamere di sorveglianza nei locali dove erano riposti i farmaci che spesso, misteriosamente, mancavano.

Nelle ultime ore, le telecamere hanno ripreso il medico che rubava 4 confezioni di farmaci, contenenti varie fialette.

Arresto in flagrante

Gli investigatori, quando hanno visto l’uomo che rubava, sono corsi subito in ospedale. Poi hanno fermato e perquisito il medico 50enne. Questo aveva effettivamente rubato i medicinali e per questo è stato arrestato in flagranza di reato.

La notizia ha sconvolto anche  colleghi, amici e conoscenti del medico ladro, che svolge il suo servizio su elicotteri ed ambulanze da tanti anni.

In oltre 20 anni di servizio, il medico arrestato avrebbe salvato molti feriti, rivelandosi dunque decisivo negli interventi del 118. Un professionista abile col vizio del furto dei farmaci, descritto come una persona riservata, di poche parole, ma molto preparata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *