Scienze e tecnologia

Messenger: sarà possibile eliminare i messaggi inviati per sbaglio

Era l’unica tra le grandi app di messaggistica a non permettere ancora che gli utenti cancellassero i messaggi eliminati per sbaglio. Adesso, dopo Telegram e Whatsapp, anche Messenger si aggiorna: l’app di messaggistica si aggiornerà a breve, permettendo ai propri utenti di eliminare messaggi inviati per sbaglio. Il tutto, però, avverrà entro un tempo limite di 10 minuti, oltre i quali un messaggio sarà indelebile, così come accadeva prima dell’aggiornamento.

L’aggiornamento di Messenger e la possibilità di eliminare messaggi inviati per sbaglio

Nelle prossime settimane molti problemi tecnici relativi a Messenger saranno prontamente risolti. L’aggiornamento dell’app di messaggistica tra le più utilizzate al mondo permetterà, infatti, di risolvere diversi problemi riscontrati dagli utenti, ma non solo. L’applicazione continuerà a rinnovarsi, per cercare di divenire quanto più possibile comoda e pratica per i propri utenti.

Una delle innovazioni più richieste è quella dell’eliminazione dei messaggi inviati per sbaglio. La funzione, presente su tutte le altre app di messaggistica, era ancora assente su Messenger, che ha così dichiarato il suo imminente aggiornamento: Prossimamente: rimozione di un messaggio da una chat dopo l’invio. Se invii per sbaglio la foto sbagliata, informazioni non corrette o un messaggio nella conversazione sbagliata, potrai risolvere il problema facilmente rimuovendo il messaggio entro 10 minuti dall’invio.

Metodo già noto sulle altre app di messaggistica

Insomma, si avranno soltanto 10 minuti di tempo per eliminare un messaggio inviato per sbaglio, ma il tempo è sufficiente per rendersi conto di un determinato errore.

Ad ogni modo, Messenger arriva ultima in una gara con le app di messaggistica che già da tempo hanno sperimentato questa funzione. La prima è stata Telegram, preferita per tanti utenti anche grazie a questa funzione particolare; poi è stata la volta di Whatsapp, con gli utenti che hanno esultato dopo questa innovazione. Adesso anche l’app di messaggistica collegata a Facebook.

 

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.