La porta di un convoglio si stacca: panico a Roma

By | 21 ottobre 2016

Momenti di panico, ieri, su un convoglio della metropolitana di Roma. La porta si è improvvisamente staccata. 2 passeggeri hanno riportato diverse ecchimosi, un terzo invece era molto agitato. E’ successo sulla tratta della linea B della metro, precisamente nei pressi della stazione Piramide, direzione Laurentina.

Convoglio evacuato e portato al deposito

Atac, dopo l’incidente, ha reso noto che il brutto incidente si è verificato nei pressi della banchina. Il treno era appena entrato in galleria quando una porta si è staccata. Erano le 15 circa. I passeggeri si sono impauriti. Fortunatamente, l’anta non ha provocato lesioni ai viaggiatori. Il conducente, dopo aver recuperato l’anta, ha condotto il convoglio al deposito. Ovviamente il treno è stato immediatamente evacuato. L’agitazione che ha caratterizzato i momenti successivi al distaccamento dell’anta ha provocato 2 contusi. In realtà, secondo diverse persone, alcuni passeggeri hanno riportato ferite serie. E poteva andare peggio.

La fidanzata di un ragazzo rimasto ferito ha sottolineato sul profilo Twitter di Infoatac che non si è trattato di un inconveniente in quanto il suo compagno poteva essere macinato. La giovane ha pubblicato anche la foto che ritrae il fidanzato in ospedale, col collarino, chiedendo di non modificare le notizie.

Atac dice che si è trattato di un inconveniente

Secondo Atac quello di ieri, su un convoglio della metro B, è stato inconveniente. Non è così, invece, per molti passeggeri. L’azienda per il trasporto pubblico capitolino ha affermato, mediante una nota, che è partita un’indagine interna per scoprire le cause del distaccamento della porta. Atac ha sottolineato che l’episodio non ha causato la sospensione del servizio. Il mezzo è stato poi prontamente condotto al deposito dal conducente.

Un altro incidente su un convoglio della metro di Roma. Molti passeggeri sono indignati e stufi di viaggiare su mezzi spessi pieni di gente e inadeguati. Poi ci si mettono incidenti come quello di ieri, presso la stazione Piramide. Insomma, non è un bel momento neanche per Atac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *