News

Nati pretermine sani e robusti con Tabelle degli Indicatori internazionali

Nati pretermine: Tabella internazionale per farli crescere beneGrazie alle Tabelle degli Indicatori internazionali i nati prematuramente potranno raggiungere le medesime dimensioni dei bebè nati nel termine previsto, qualunque sia la loro etnia

 

Fondamentale per stilare le Tabelle è stato anche il lavoro degli studiosi dell’ospedale Sant’Anna di Torino. I nati pretermine, dunque, non saranno più piccoli e deboli degli altri neonati della stessa età perché sono state delineate norme relative all’assistenza e alla nutrizione perfetta.

Finora non era mai stata stilata una lista di indicazioni per favorire uno sviluppo sano dei neonati pretermine; quindi bisogna encomiare il lavoro del team di studiosi dell’ospedale Sant’Anna di Torino.

Adesso esistono dei modelli internazionali di crescita dei bimbi nati prima della scadenza del termine. In realtà, la ricerca degli esperti del Sant’Anna fa parte di un progetto di ‘respiro internazionale’ finanziato dalla Fondazione Bill e Melissa Gates e dall’Università di Oxford.

Il progetto, a quanto pare, favorisce l’uso del latte materno fresco che, ovviamente, in caso di bebè nati molto prima del termine, va integrato. Lo scopo precipuo dello studio internazionale, finanziato anche dal numero uno della Microsoft, Bill Gates, e dalla moglie Melinda, è quello di permettere ai nati pretermine di avere le stesse dimensioni dei nati a termine della medesima età.

Sono tanti, nel mondo, i neonati pretermine, ovvero bebè che vengono alla luce anticipatamente. Tali bimbi non hanno ancora organi ed apparati pronti per affrontare il mondo esterno, quindi possono presentare molti problemi, come la difficoltà a mantenere una normale temperatura corporea (ecco perché i neonati pretermine vengono messi nelle incubatrici), difficoltà respiratorie e difficoltà alimentari. Da sottolineare, inoltre, che i bimbi che nascono prematuramente sono soggetti ad infezioni.

I neonati pretermine vengono catapultati nel mondo prima del dovuto, quindi i loro organi e apparati non sono così pronti ad affrontare la vita al di fuori della pancia della mamma. Tali neonati, dunque, vanno seguiti e sottoposti a monitoraggi continui per le numerose criticità a cui vanno incontro.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.