Cronaca

Nutella fa male alla salute? Olio di palma non sarebbe l’unico problema

Nutella, foto impressionante degli ingredientiSi torna a parlare di Nutella, la crema spalmabile più famosa al mondo, prodotta dal colosso italiano Ferrero. Sul web, recentemente, è apparsa una foto che lascia di stucco perché mostra gli ingredienti della Nutella, o meglio le percentuali degli ingredienti. Non si può non restare allibiti davanti a tale immagine, poiché permette di capire che praticamente la metà di un barattolo di Nutella è composto da zucchero. Il 20%, invece, è rappresentato da olio di palma. E il restante 30%? Beh, la Nutella è composta anche da cacao, latte e nocciole.

Il silenzio di Ferrero

Ferrero è una delle aziende italiane più famose al mondo ma ha sempre mantenuto lo stretto riserbo sulla ricetta della Nutella per timore, ovviamente, della concorrenza agguerrita. La foto pubblicata recentemente anche dal britannico Daily Mail mostra un barattolo di Nutella e la percentuale degli ingredienti. Si può notare facilmente che il 50% è rappresentato da zucchero e il 20% dall’olio di palma. Ferrero, finora, non ha provveduto a confermare o smentire l’autenticità della foto. Pane e Nutella è la perfetta merenda per i bimbi e un alimento salutare per gli adulti? Non proprio, almeno stando alle percentuali degli ingredienti mostrate dall’immagine apparsa sul web negli ultimi giorni. Vero è che Ferrero non ha mai nascosto gli ingredienti che servono per produrre la nota crema spalmabile, ovvero zucchero, olio di palma, lecitina, latte scremato in polvere, nocciole, siero di latte in polvere, cacao magro, lecitina di soia e vanillina. Il problema, però, sarebbe rappresentato dalle quantità. Tutti, o quasi, pensano che la Nutella sia piena di nocciole e cacao. Sbagliato. In ogni cucchiaio che si mangia c’è prevalentemente zucchero.

L’olio di palma e la scelta di non eliminarlo

A questo punto, molte persone si domanderanno come fa un prodotto con ingredienti non certo sanissimi (zucchero e olio di palma in primis) ad essere così gustoso e gettonato. Beh, difficile saperlo visto che la ricetta della Nutella (guarda un po’) è segreta. Ferrero può tranquillamente continuare a produrre la famosa crema alla nocciole e i consumatori possono continuare a mangiarla, per carità. L’importante è che tutti sappiano cosa stanno consumando, ovvero un prodotto contenente tantissimo zucchero, ingrediente non certo salutare. L’olio di palma, dunque, non sarebbe l’unico problema della Nutella. Nonostante le innumerevoli critiche, Ferrero continua a produrre la sua crema alle nocciole usando tale ingrediente. A motivare la scelta è stata la stessa azienda di Alba: ‘L’olio di palma rende la Nutella cremosa ed esalta il gusto degli altri ingredienti. E proviene da Malesia, Papua Nuova Guinea e Brasile, da piantagioni certificate RSPO’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.