Ospedale cerca medici ma nessuno si presenta al concorso

0
Medici Rovigo carenza

Medici Rovigo carenzaNon è isolato il caso di Rovigo, che sta destando scalpore. L’ospedale del capoluogo veneto cerca da tempo un medico anestesista e un medico per il Pronto soccorso ma al concorso non si è presentato nessuno. I medici sono merce rara a Rovigo. Il locale nosocomio avrebbe tanto bisogno di un medico anestesista e uno al Pronto soccorso ma, a quanto pare, nessuno è interessato a svolgere tale professione. Come mai? Un altro paradosso italiano? La disoccupazione, nel Bel Paese, è ai massimi livelli eppure nessuno vuole svolgere certi mestieri.

 

 

Antonio Compostella incredulo

L’azienda sanitaria di Rovigo aveva pubblicato il bando un paio di mesi fa, quindi i candidati hanno avuto il tempo a disposizione per inviare la domanda era abbastanza. Il problema è che i candidati non ci sono.

Nessuno si è presentato al concorso per ricoprire l’incarico di medico anestesista e medico al Pronto soccorso presso l’ospedale di Rovigo. Tutto ciò ha lasciato perplesso anche il dirigente generale Antonio Compostella.

‘Il bando per la ricerca di queste due figure professionali è andato deserto. Abbiamo serie difficoltà a trovare medici specialisti in diversi reparti. Siamo dunque costretti a ricorrere alle cooperative per tappare queste carenze di personale; cosa che abbiamo, ad esempio, fatto con il Pronto soccorso di Rovigo, dove abbiamo introdotto medici in libera professione’, ha spiegato Compostella.

La problematica è grave per la sanità di Rovigo. Se nessuno partecipa ai concorsi, infatti, non sarà semplice reperire, in futuro, professionisti per la mancanza degli elenchi. Se nessuno partecipa a un concorso, non si forma ovviamente neanche una graduatoria di idonei ma non vincitori.

Italia: urgono medici

Negli ultimi tempi, da più parte è stato lanciato l’allarme della carenza di medici in Italia. Lasciano sconcertati i numeri riguardanti l’assenza di medici, in futuro, nel sistema sanitario italiano.

E’ stato notato che, ogni anno, in Italia, a fronte di 3mila medici che vanno in pensione ci sono solo circa 900 medici che si diplomano al corso di Medicina generale.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.