Pakistan, no a nozze con cugina: massacra 10 parenti

0

Strage in Pakistan. Un uomo ha massacrato 10 parenti perché si opponevano alle nozze con sua cugina. L’anno scorso, lo stesso uccise i genitori e 2 fratelli per un motivo analogo.

Il massacro è avvenuto precisamente a Khyber Pakhtunkhwa. Un poliziotto, Shahid Khan ha rivelato che l’omicida, Gul Ahmed, si è dato alla fuga ed è attualmente ricercato.

Ahmed ha trucidato, stamane, 8 cugini, suo zio, sua zia, e Naveeda Bibi, la donna con cui voleva convolare a nozze. Un anno fa l’uomo aveva ucciso altri familiari ma non scontò neanche un giorno di carcere per quei delitti.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.