Philadelfia, ex militare fa strage: 5 morti per lite familiare

By | 15 dicembre 2014

Dramma a Philadelfia, dove sono morte 5 persone in circostanze diverse ma collegate tra loro, visto che l’omicida è lo stesso. La notizia è stata riportata dai poliziotti.

Le uccisioni sono avvenute, precisamente, a Lansdale, Salford e Souderton. L’uomo, un ex soldato, che ha troncato la vita delle 5 persone si è rinchiuso in una casa di Souderton.

Secondo le autorità locali la strage è l’effetto di una lite familiare. Prima l’ex militare ha trucidato l’ex moglie nella sua abitazione, a Salford; poi si è recato a Lansdale dove ha ucciso due persone. Non pago, l’uomo si è diretto a Souderton e con la stessa arma ha ucciso altre due persone.

loading...

Attualmente i poliziotti stanno cercando di far desistere il pluriomicida, che si è rinchiuso in una casa a Pennsburg. Momenti difficili per gli agenti americani. Non è facile convincere un soggetto del genere ad arrendersi. Attendiamo gli sviluppi della vicenda. Speriamo che non perdano la vita altre persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *