Pianta molisana toccasana contro tumori: debella 80% cellule cancerose

0

Il tumore potrebbe essere sconfitto da una pianta che germoglia in Molise, il “Prinus spinosa trigno”. La pianta è nota agli abitanti del Molise, visto che viene usata tradizionalmente per fare il trignolino, un liquore.

Secondo i ricercatori dell’Istituto superiore di sanità (Iss), la pianta molisana è un toccasana contro le neoplasia. L’estratto del “Prinus spinosa trigno”, unito a un mix di aminoacidi, può debellare circa l’80% delle cellule cancerose, impedendone lo sviluppo.

La studiosa Stefania Meschini ha spiegato che “Il prunus è ricco di antiossidanti e può contrastare la capacità di proliferazione delle cellule tumorali”, aggiungendo poi: “Nella sperimentazione in laboratorio, abbiamo trattato con l’estratto della pianta cellule cancerose di pazienti affetti da cancro a colon, polmone e cervice uterina. Abbiamo quindi osservato che, da solo, l’estratto non aveva effetti, ma addizionato ad un particolare complesso a base di aminoacidi, minerali e vitamine, denominato Can, è stato in grado di ridurre la sopravvivenza delle cellule tumorali ed ha portato a distruzione tra il 70 e il 78% delle cellule cancerose nell’arco di 24 ore. Il passo successivo sarà passare alla fase dei test su animali, con l’obiettivo di arrivare, nell’arco di qualche anno, alla produzione di un nuovo farmaco antitumorale”.

Una bella notizia. La scienza e la medicina fanno passi da gigante anche, e soprattutto, per salvare molte vite.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.