Cucina

La pizza napoletana conquista il Giappone: primo corso per pizzaioli

Pizza napoletana: prima scuola per pizzaioli a OsakaLa pizza napoletana conquista anche il Giappone. In Italia e in molte parti del mondo sono stati promossi molti corsi di pizza verace napoletana ma in Giappone ancora non esisteva nulla del genere. I giapponesi, d’ora in poi, potranno apprendere tutti i segreti del gustoso piatto italiano perché è stata creata ad Osaka una scuola di vera pizza napoletana. A gestirla sarà l’Associazione Verace Pizza Napoletana.

Un simbolo intramontabile del made in Italy

Il fascino del made in Italy è veramente irresistibile. E’ innegabile. La pizza napoletana è uno dei simboli del made in Italy nel mondo. La nuova scuola di vera pizza napoletana di Osaka si basa, da punto di vista didattico, su quella inaugurata a Napoli all’inizio dell’anno; dunque c’è un corso per amatori e uno per pizzaioli professionisti. Gli insegnanti, ovviamente, sono tutti napoletani e gli esami si terranno due volte l’anno. I giapponesi avranno certamente accolto con favore questa scuola. Forse non tutti sanno, infatti, che in Giappone la pizza e i pizzaioli rappresentano una vera mania per molte persone; anzi sembra che i pizzaioli godano di una popolarità simile a quella delle star della televisione. Lo ha sottolineato recentemente Daniel Young, noto autore di ‘Where To Eat Pizza’, una guida sulle migliori pizzerie del mondo.

Young ha scritto sulla rivista Food and Wine che i pizzaioli nipponici sono diventati delle vere celebrità. La scuola di vera pizza napoletana di Osaka, dunque, verrà presa d’assalto da molti giovani che vorranno apprendere i segreti della pizza e diventare dei pizzaioli bravi e rinomati. C’è sempre un però. A godere di grande stima e popolarità, in Giappone, non sono tutti i pizzaioli ma solo quelli che hanno studiato a Napoli, la ‘culla’ della pizza.

Giappone: tante pizzerie autorizzate dall’Associazione Verace Pizza Napoletana

Tutti pazzi per la pizza, dunque, in Giappone. Non è un caso che tale nazione occupi la terza posizione nel mondo, dopo Italia e Usa, per numero di pizzerie che godono del beneplacito dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, ovvero un consorzio fondato nel 1984 che mira a promuovere e difendere la vera pizza napoletana nel mondo, secondo un regolamento rigoroso. Sembra che in Giappone ci siano 54 pizzerie autorizzate a produrre la vera pizza napoletana. E’ dal 1990 che nel Paese del Sol Levante è scoppiata la mania per la pizza. Prima la pizza era intesa come un disco anonimo e molto sottile di pasta condito con i più strani ingredienti, come pollo teriyaki e uova di merluzzo. A un certo punto, un gruppo di giapponesi temerari è partito alla volta di Napoli per apprendere i segreti della vera pizza napoletana e, una volta tornati nella loro nazione, hanno iniziato a realizzare pizze straordinarie che, in men che non si dica, hanno conquistato un Paese intero.

Con la scuola di vera pizza napoletana di Osaka non sarà più necessario per i giapponesi recarsi a Napoli per imparare a fare la pizza perfetta. Certo, ci sarà sempre chi vorrà conoscere i segreti della pizza proprio nel ‘quartier generale’, ovvero Napoli.

Chi ha programmato un viaggio in Giappone e vuole gustare una buona pizza napoletana può recarsi in locali come Seirinkan e DA ISA. Si trovano entrambi a Tokyo e sono stati fondati da pizzaioli che hanno studiato a Napoli.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.