Roma-Manchester City: Totti vuole la Champions, Hart avvisato

By | 10 dicembre 2014
loading...

Francesco Totti, il capitano dell’AS Roma, è un fuoriclasse. E’ indubbio. Prima di terminare la sua carriera, però, vorrebbe vincere un altro scudetto e la Champions League.

La Roma sta per affrontare il Manchester City. All’andata Francesco Totti segnò uno splendido gol, diventando il calciatore più anziano ad aver siglato una rete in Champions. Hart e i suoi tremano, visto che Totti è carico e pronto a dare il massimo per mandare la sua squadra avanti nella celebre competizione europea.

Quando Totti segnò lo splendido gol all’Ethiad si sentì un boato; il giorno dopo tutte le testate inglesi lodarono il talento romano. Perfino Matteo Renzi si complimentò con il numero 10 della Roma. Stasera Totti cercherà di ricreare quel clima di festa, ma non sarà facile eliminare dalla Champions i campioni d’Inghilterra. Mai dire mai, però, visto che la Roma ha tutte le carte in tavola per vincere.

Il ct dei giallorossi Rudi Garcia sa bene che per centrare gli obiettivi ha bisogno di Totti: non è un caso che domenica scorsa il numero 10 della Roma sia stato tenuto a riposo. Una cosa è la Roma senza Totti; un’altra la Roma con Totti. Appuntamento a stasera. Per vincere ci vogliono cuore, testa e gambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *