Samantha Cristoforetti: carabinieri radioamatori intercettano conversazione con studenti pugliesi

By | 21 dicembre 2014

Samantha Cristoforetti, prima astronauta italiana sulla ISS, sta facendo non poco parlare di sé in Italia e in tutto il mondo. La giovane Samantha ha coronato un sogno, conferendo lustro al Belpaese.

loading...

La voce della Cristoforetti è stata intercettata a Morrona, nel quartier generale dell’associazione Cota della Valdera, ovvero i carabinieri radioamatori. I dispositivi presenti nella sede di Morrona hanno consentito ai radioamatori di intercettare la conversazione in tra Samantha Cristoforetti dalla stazione spaziale internazionale e gli studenti di una scuola pugliese.

Alessio Giani, Gabriele Mazzantini, Franco Sardelli, Andrea Giannessi, Marco Paterni e Alberto Pazzi sono solamente alcuni degli operatori del Cota che stanno sorvegliando la ISS, comunicando in Digital Packet e sfruttando la stazione spaziale internazionale come un Ponte Radio fluttuante conversando con interlocutore in Germania.

Ricordiamo che la Stazione Spaziale Internazionale transita a circa 27.000 km all’ora ad un’altezza di 400 km chilometri. E’ difficile, dunque, che tutte le frequenze radio riescano ad arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *