Theresa May nomina ministro per la Solitudine: aiuterà tanti anziani

By | 17 gennaio 2018

Theresa May designa la Crouch come ministro per la SolitudineQuella attuale è una società sempre più virtuale. Si stringono sempre più amicizie, è vero, ma sui social. La società odierna porta all’isolamento determinate categorie di persone, come gli anziani e i malati. Il Governo britannico è consapevole di questo ed ha deciso di aiutare chi soffre di solitudine. Come? Designando un ministro per la Solitudine. Theresa May, primo ministro inglese, ha conferito l’incarico di ministro per la Solitudine a Tracey Crouch. Questa, a detta della May, dovrà contrastare ‘la triste realtà della vita moderna’ che affligge tantissime persone.

May paladina della socialità

Tracey Crouch è il primo ministro per la Solitudine britannico. La May forse ha deciso di conferire proprio a lei l’incarico per la sua grande esperienza (è già stata sottosegretario alla Società civile e allo Sport, ndr).

Dopo aver conferito l’incarico a Crouch, la May ha detto: ‘Voglio affrontare questa sfida per la nostra società e per tutti noi, e agire contro la solitudine sopportata in particolare dagli anziani e da coloro che hanno perso i loro cari, persone che non hanno nessuno con cui parlare o condividere i propri pensieri ed esperienze’.

9 milioni i britannici si sentono soli

La Croce Rossa britannica ha dichiarato che sono più di 9 milioni i britannici che dicono di sentirsi soli.

Il primo ministro inglese ha voluto seguire un rapporto interpartitico della commissione istituita in onore di Cox, il parlamentare laburista ucciso da un estremista di destra un paio di anni fa. Cox aveva lanciato una campagna contro la solitudine nella società britannica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...