Animali

Tigre aggredisce domatore allo zoo: spettatori inorriditi

Tigre attacca e uccide domatore nello zoo cineseChissà quante volte quell’uomo aveva ripetuto quel numero. Ormai si fidava di quella tigre, la sua ‘collega’ a quattro zampe che gli permetteva di sbarcare il lunario. I felini, però, possono reagire in modo strano, sono imprevedibili. Il domatore è stato ucciso in Cina, al circo, davanti agli spettatori impauriti e increduli. Tutto è accaduto in un attimo. Pochi secondi sono bastati alla grossa tigre siberiana per uccidere quell’uomo che vedeva ogni giorno, l’uomo di cui si sarebbe dovuta fidare di più. Invece quel grosso felino non si fidava proprio dell’amico ‘a due zampe’. Una spettatrice ha ripreso la terribile scena e l’ha postata sui social. Il video, cruento, è stato visualizzato oltre un milione di volte. Si vede bene il domatore che viene assalito e preso a morsi dall’animale. Il personale dello zoo prende a bastonate la tigre. Durante i momenti concitati, si sente lo spettatore che riprende gridare ‘Fate in fretta!’ e ‘Oh mio Dio!’.

Domatore preso a morsi e trascinato dalla tigre

I colpi di bastone sferrati alla grossa tigre siberiana non sono serviti a salvare il domatore di tigri che stava eseguendo uno dei suoi spettacoli presso una gabbia provvisoria allestita in uno zoo cinese. La clip mostra il domatore per terra, che viene trascinato dal grosso felino. Il personale dello zoo aveva cercato in ogni modo di costringere l’animale a mollare l’uomo. Quelle fauci non hanno lasciato scampo all’addestratore. L’aggressività della tigre ha avuto la meglio. Tanti internauti, dopo aver osservato il cruento filmato, hanno chiesto ai funzionari locali di vietare le agghiaccianti performance nei circhi e negli zoo.

‘Non c’è resistenza senza oppressione’

Un utente ha scritto, dopo aver osservato il filmato: ‘Gli animali hanno bisogno di libertà. Hai limitato la sua libertà. Non c’è resistenza senza oppressione’. Un altro domatore di tigri trucidato. Lo scorso maggio aveva fatto una fine simile a quella del domatore cinese una 34enne, presso l’Hamerton Zoo di Cambridgshire. Quando la tigre aveva azzannato la donna, lo zoo era stato immediatamente evacuato. Scene terribili, sangue, paura e disperazione nel giardino zoologico britannico. Il personale dello zoo aveva anche offerto tanta carne per distrarre l’enorme felino. Niente. L’obiettivo di quell’animale era Rosa King. Una morte terribile sotto gli occhi di diversi colleghi, rimasti scioccati.

I grossi felini hanno ucciso tanti domatori, nel mondo. Alla fine dell’anno scorso, ad Alessandria d’Egitto, ad attaccare ed uccidere il 35enne Islam Shaeen era stato un leone. Vano il tempestivo trasporto all’ospedale. Troppo gravi le ferite riportate dal giovane domatore di leoni.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.