Esteri

Trump sospende le credenziali di accesso alla Casa Bianca al giornalista della CNN, Jim Acosta (video)

Un evento senza precedenti ha segnato la già movimentata conferenza stampa;  movimentata  grazie a uno scontro verbale tra il Presidente USA e il giornalista della CNN, Jim Acosta; tenutasi alla Casa Bianca.

Provvedimento sorprendente

Trump ha inaspettatamente revocato il permesso di accesso alla Casa Bianca al giornalista che è proprio il capo corrispondente della Casa Bianca, non ci sono altri episodi simili nella storia recente dell’America. La decisione è stata giustificata dal governo americano con una motivazione che è palesemente una “scusa” poco credibile;  una decisione forse presa sotto la spinta di un palese nervosismo da parte di Trump, ma aspramente criticata da buona parte dei giornali statunitensi: i privilegi di accesso sono stati tolti a Acosta a «tempo indefinito»

Il video del battibecco

Nel video a seguire il momento cruciale della discussione tra Trump e Acosta; il giornalista ha tenuto un comportamento che ha chiaramente contrariato il Presidente, Acosta non fa parlare Trump o gli parla sopra e inoltre si rifiuta di restituire il microfono a un’addetta della sala stampa.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.