Cronaca

Venezia, turista giapponese si lancia dal Ponte degli Scalzi

Nuovo episodio curioso a Venezia. Non bastavano i bagni nei canali e i tuffi dai ponti: ieri, verso le 11.30, un turista si è lanciato dal Ponte degli Scalzi e si è messo fare Sup, una nuova moda consistente nel mettersi in piedi su una tavola (che è un po’ più grande rispetto a quella che si usa solitamente per fare surf) e remare.

Incredulità nei pressi della Stazione Santa Lucia di Venezia

Il turista ha sconcertato molte persone. Un veneziano lo ha subito richiamato, sottolineando che il suo gesto era vietato. Sul web è già stato postato un video che ritrae la scena. Ormai lanciarsi dai ponti veneziani è quasi diventata una moda. Ricordiamo che, nei mesi scorsi, un turista si è lanciato dal Ponte di Rialto ed è morto dopo essere piombato su un motoscafo. Incredulità, ieri mattina, nei pressi della Stazione Santa Lucia di Venezia. Il turista giapponese, come se nulla fosse, ha preso la sua tavola e si è lanciato dal Ponte degli Scalzi; poi si è messo in piedi ed ha iniziato a remare. Il Sup (Standup Puddleboarding) è una disciplina che si sta diffondendo negli ultimi tempi in tutto il mondo e, a quanto pare, c’è chi la pratica anche nei canali veneziani.

Secondo le ultime informazioni, il turista nipponico è stato multato. Non si esclude una denuncia penale. I turisti violano spesso le regole a Venezia e questo rattrista non poco chi vive in tale splendida città e gli italiani. Nella città lagunare, inoltre,  c’è molto degrado. Una situazione intollerabile così come quella in cui versano molte altre città italiane, Roma in primis.

Venezia: Brugnaro eliminerà il degrado?

Venezia è diventato un luogo di bivacco e di bagordi. Molti veneziani se ne sono già andati: non riescono proprio a vedere la loro città ridotta in tale stato. C’è chi urina sui muri e chi fa cose peggiori nell’incantevole città lagunare. La problematica del degrado è atavica a Venezia ed è strano che nessun sindaco sia riuscito a risolverla. Brugnaro, negli ultimi tempi, ha proposto una ‘notte di cella’ per rapinatori, ubriachi e vandali. Riuscirà il buon Luigi a salvare Venezia?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.