Vermi estratti dall’occhio di una donna: infezione trasmessa dalle mosche

By | 13 febbraio 2018

Oregon-vermi-occhio-26enneA una 26enne dell’Oregon, nel 2016, erano stati estratti tanti piccoli vermi dall’occhio sinistro. La ragazza è il primo caso umano di un’infezione parassitaria diffusa dalle mosche. La notizia è stata diffusa nelle ultime ore da alcuni ricercatori. 14 vermi estratti dall’occhio nell’arco di 20 giorni. Solo dopo l’estirpazione di tutti i parassiti, la ragazza non aveva più avvertito fastidio. Ieri un team di scienziati ha precisato che i vermi erano lunghi meno di mezzo pollice e trasparenti. Tali parassiti appartenevano alla specie Thelazia gulosa, presente specialmente nel sud del Canada e nella parte settentrionale degli Usa. Tali parassiti, fino al 2016, erano stati scoperti sono nei bovini.

Irritazione dell’occhio

L’infezione parassitaria che nel 2016 aveva bersagliato la ragazza dell’Oregon è veicolata dalle mosche, che traggono nutrimento dalla lubrificazione del bulbo oculare. Perché quella ragazza è stata infettata? Probabilmente le è costato caro andare a cavallo  in una zona dell’Oregon dove viene allevato il bestiame. Dopo qualche giorno dalla cavalcata, la 26enne aveva avvertito una certa irritazione agli occhi ed aveva tirato fuori un verme dall’occhio sinistro.

Gli esperti hanno precisato, in una ricerca apparsa sull’American Journal of Tropical Medicine and Hygiene, che i nordamericani potrebbero essere più vulnerabili a tale infezione. La donna dell’Oregon può comunque ritenersi fortunata perché, secondo gli scienziati, se i vermi restano nell’occhio di una persona per molto tempo possono danneggiare la cornea e persino causare la cecità.

Mai scoperto un verme del genere in un occhio umano

‘Casi di infezioni parassitarie da vermi oculari sono rari negli Stati Uniti, e questo caso si è rivelato essere una specie della Thelazia che non era mai stata riportata negli esseri umani’, ha detto il responsabile dello studio Richard Bradbury, operante presso la Divisione di Malattie Parassitarie del CDC e malaria.

loading...

I vermi possono presentarsi negli occhi di cani, gatti ed altri carnivori selvatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *