Virginia Raggi denunciata per le buche della Capitale

By | 8 giugno 2017

Virginia Raggi denunciata per le troppe bucheIl sindaco di Roma, Virginia Raggi, è stata denunciata dal senatore centrista Aldo Di Biagio perché è rimasto coinvolto in un incidente in moto provocato proprio da una delle tante buche-voragini che connotano il manto stradale di Roma. E’ stato lo stesso senatore di Alternativa Popolare a parlare della vicenda su Facebook, sottolineando di ritenere giusto sporgere denuncia contro la Sindaca del M5S.

Di Biagio costretto all’immobilità

Poteva andare peggio al senatore Di Biagio che, dopo una rovinosa caduta dalla moto, lo scorso aprile, aveva riportato lesioni su tutto il corpo. ‘Ho presentato una denuncia querela al sindaco Raggi per incidente in moto accadutomi lo scorso 8 aprile a Roma, a seguito del quale ho riportato molteplici lesioni che mi hanno costretto all’immobilità e dalle quali, con sacrificio e dolore sto cercando di riprendermi con terapie e riabilitazione’, ha scritto Di Biagio sul popolare social in blu.

La Sindaca Raggi è stata denunciata per lesioni colpose e omissione di atti d’ufficio perché non avrebbe adottato tempestivamente provvedimenti mirati a ripristinare il manto stradale della Capitale, a dir poco deteriorato, pieno di buche e pezzi di asfalto staccati che rappresentano delle serie minacce per gli automobilisti e centauri, anche quelli più avveduti e cauti alla guida. Le strade di Roma, è risaputo, versano in uno stato pietoso: tutto ciò costituisce una seria minaccia per l’incolumità delle persone che, ogni giorno, devono viaggiare in auto o in moto. Lo ha ribadito anche il senatore centrista su Facebook. Sembra che il tratto stradale dove è caduto Di Biagio sia da tempo interessato da numerose buche. L’asfalto è in pessime condizioni e a tappare le buche, tempo fa, ci avevano pensato i volontari dell’associazione ‘Tappami’, non certamente l’amministrazione capitolina. Una domanda: perché i romani sono costretti a pagare le imposte?

Denunciare la Raggi è stato giusto

‘La mia non è una questione politica contro la Raggi, ma denunciarla mi è sembrato giusto ed etico perché ogni giorno ci sono persone che si fanno male a causa delle condizioni disastrose delle strade di Roma, c’è un degrado totale, tutto è in abbandono, è ora che questa amministrazione la smetta con la demagogia e si assuma le sue responsabilità anziché scaricare sugli altri’, ha aggiunto Aldo Di Biagio. La replica della Raggi è ben accetta e, speriamo, arrivi presto. Si assumerà le sue responsabilità o, come al solito, scaricherà sulle passate amministrazioni le innumerevoli manchevolezze che caratterizzano Roma e fanno vivere in maniera quasi indecente i romani? Staremo a vedere. Fatto sta che quello delle buche è un problema molto grave che va risolto al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.