WhatsApp, scoperto bug che manda in crash l’applicazione

0

foto-whatsappScoperto un pericolo bug all’interno di WhatsApp che manda in crash l’applicazione in modalità remota, nelle ultime ore da due ricercatori indiani di 17enni, Indrajeet Bhuyan e Saurav Kar, che hanno messo in guardia gli utenti.
In pratica, hanno individuato una falla all’interno di WhatsApp, che può costringere gli utenti ad eliminare intere conversazioni; attraverso l’invio di uno speciale messaggio di testo è possibile bloccare la popolare app di messaggistica istantanea di un qualsiasi utente con smartphone Android; ma alcuni parlano anche di problemi sulla versione per iPhone. Nessun problema invece per i possessori iOS e Windows 8.1.

Il problema sarebbe da attribuire al fatto che l’app WhatsApp non è riesce a gestire in modo corretta i messaggi scritti con una speciale codifica; per mandare in crash l’applicazione è infatti sufficiente un messaggio di 2000 caratteri speciali dal peso di circa 2 KB, che una volta arrivato e aperto sullo smartphone del destinatario, causerà la chiusura improvvisa dell’app!
L’unico modo per risolvere il bug è l’eliminazione dell’intera conversazione ove è stato inserito il messaggio “infetto”. Il team tecnico di WhatsApp è stato avvisato, staremo a vedere quanto tempo servirà per risolvere la vulnerabilità.

Michela Galli

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.