Ancora pochi posti per la nona edizione del concorso canoro nazionale Una Voce Per Domani, ecco come iscriversi!

By | 21 marzo 2016
loading...

12644995_566277103547410_4324576444570585465_nManca pochissimo alla nona edizione del concorso canoro Nazionale Una Voce Per Domani che, dopo svariate edizioni di successo, riapre i battenti per un’altra strepitosa stagione. Prestigioso, poiché abbinato al rinomato Cantagiro, il Festival canoro nazionale Una Voce Per Domani dà la possibilità ai vincitori delle tre sezioni (emergenti, senior e giovanissimi) di accedere direttamente alla finale regionale del Cantagiro, il celebre music-tour che ha portato in giro per l’Italia il talento e dato i natali a tantissimi divi della musica italiana.

Per iscriversi al concorso basterà cliccare su questo link , accedendo alla pagina Web del concorso, da cui sono scaricabili regolamento e scheda d’iscrizione. Questa invece, la pagina Facebook del Festival canoro, sempre aggiornata con le ultime news direttamente dal teatro in cui si svolgerà, il Teatro C, a Livorno. Piccola chicca ricca di arte, storia e passione per la musica. La stessa che da sempre gli ideatori del concorso, Danny Puccini e Daniele Pelissero cercano di trasmettere concependo il Festival al pari di un varietà televisivo, ricco di musica ma anche di momenti divertenti ed esilaranti.

Presentatore e Direttore Artistico della kermesse, Danny Puccini, che salirà sul palco assieme a Johara Liguori. Daniele Pelissero ne e’ Supervisore Alla Produzione e Coordinatore Generale. All’ufficio stampa, Azzurra Lorenzini ed alle relazioni esterne Simona Giuliani, Elisabetta Paranuzzi e Nicolò Ragusa. L’evento e’ organizzato dall’associazione Sc. Fotografo ufficiale della manifestazione il fantastico Stefano Ghelardi.

Se coltivate la passione per la musica e volete renderla un mestiere, non vi resta che salire sul palco del Teatro C, a Livorno, per le semifinali di Una Voce Per Domani, in scena l’otto ed il nove aprile prossimi. La finalissima e’ prevista per il 16 aprile 2016. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *