Internet

Facebook Lancerà Satelliti: Internet dallo Spazio! Annuncio di Mark Zuckerberg

Facebook Lancerà Satelliti in Africa per Connettere Abitanti al WebSono tanti i big dell’hi-tech e del web, Google e Facebook in primis, che vogliono portare Internet in tutto il mondo, anche nei Paesi sottosviluppati e nelle aree ‘depresse’

 

Google ha ideato il Project Loon, che fa leva su diversi palloni aerostatici. Facebook, invece, ha promosso Internet.org. L’obiettivo del social network in blu è portare il web anche nell’Africa subsahariana. Come farà? Lanciando satelliti. Lo ha rivelato il CEO Facebook Mark Zuckerberg in un post sul suo social network, sottolineando che il progetto partirà nel 2016, con la partnership di Eutelsat.

Il lancio dei satelliti da parte di Facebook si ricollega a Internet.org, ammirevole progetto che mira a portare la Rete a tutte quello persone, in tutto il mondo, che ancora non ne fruiscono. Zuckerberg vuole permettere a miliardi di persone di poter accedere ai siti web importanti per lavoro, svago e salute.

Secondo le prime indiscrezioni, il prossimo anno verrà lanciato il satellite AMOS-6, che ancora deve essere ultimato.

“Il lancio avverrà di in un’orbita geostazionaria che coprirà gran parte dell’Africa occidentale, orientale e meridionale. In queste regioni la compagnia lavorerà con partner locali per aiutare le comunità ad accedere ai servizi internet. La connettività cambia le vite e le comunità. Noi continuiamo a lavorare per connettere il mondo intero, anche se questo significa guardare oltre il nostro pianeta”, ha argomentato Mark Zuckerberg.

Il numero uno di Facebook vuole, a suo modo, cambiare il mondo, come a sua volta fece il suo amico e mentore Steve Jobs, fondatore della Apple. Terminiamo questo articolo con il testo completo del post pubblicato da Zuckerberg su Facebook: “Sono entusiasta di annunciare il nostro primo progetto per fornire internet dallo spazio. Come parte degli sforzi di Internet.org per collegare il mondo, abbiamo raggiunto una partnership con parte con Eutelsat per lanciare un satellite che collegherà milioni di persone. Nel corso dell’ultimo anno Facebook ha esplorato come utilizzare aerei e satelliti per dare accesso a Internet dal cielo. Per collegare le persone che vivono in regioni remote, l’infrastruttura di connettività tradizionale è spesso inefficiente, quindi abbiamo bisogno di inventare nuove tecnologie. Come parte della nostra collaborazione con Eutelsat, verrà lanciato un nuovo satellite chiamato Amos-6 per fornire la copertura internet a gran parte dell’Africa sub-sahariana. Il satellite Amos-6 è attualmente in costruzione e sarà lanciato nel 2016 in orbita geostazionaria e che coprirà gran parte dell’Africa occidentale, meridionale e orientale. Lavoreremo lavorare con i partner locali, fra queste regioni per aiutare le comunità iniziano l’accesso ai servizi internet forniti via satellite. Questa è solo una delle novità su cui stiamo lavorando per realizzare la nostra missione con Internet.org. Connettività cambia le vite e le comunità. Continueremo il lavoro collaborando con i partner locali per garantire alle comunità l’accesso alla connessione offerta dal satellite. Questa è solo una delle innovazioni su cui stiamo lavorando per realizzare la missione che ci siamo prefissati con Internet.org. La connettività cambia le vite e le comunità. Continueremo a lavorare per collegare tutto il mondo anche se questo significa guardare al di là del nostro pianeta”.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.