Scienze e tecnologia

Google Datest, arriva il motore di ricerca per scenziati

Google Dataset Search è nuovo portale, ad oggi ancora in versione beta, che viene messo in cantiere per “scienziati, giornalisti e data geek”. Almeno così è stato descritto sul blog di Big G da Natasha Noy, ricercatrice nella sezione AI di Google.

Questo motore di ricerca consente di trovare le banche dati indirizzando l’utente direttamente nella pagina in cui sono stati pubblicati (e si può effettuare anche il download).

Google Datest Research: cosa prevederà

Tra le tante cose è previsto un dataset che fungerà da banca dati informazioni inerenti ai terremoti che si hanno lungo la penisola.
Dataset Search è stato fortemente voluto da Google per far sì che diventi sempre più portentoso il ruolo dei dati negli esiti propinati agli utenti. Nuove modifiche apportate a sul motore di ricerca principale consentono un più facile accesso alle tabelle di dati, elemento pensato in prima battuta per giornalisti e redazioni. Questo passaggio in più, invece, consente di avere a che fare con  una nuova risorsa utile anche per coloro che si occupa di ricerca.

Quali info ottenere da Google Datest Research

Sorge spontaneo domandarsi che tipo di informazioni è possibile avere usando questo motore di ricerca.

La Noy scrive che «Ci sono dataset dedicati a tematiche ambientali e legate alle scienze sociali, così come dati relativi ad altre discipline compresi quelli messi a disposizione dai governi e da testate giornalistiche, come ad esempio ProPublica». Una realtà questa che per raccogliere e rielaborare i dati mira a diventare la numero uno. Oltre che una fonte di entrate.

E per quel che concerne l’Italia, certo è che ci saranno tra l’altro informazioni sul nostro Paese. Basterà scrivere in modo piuttosto banale Italy nella stringa di ricerca per consultare dei dataset che parlano di temi economici, (ad esempio il prodotto interno lordo) oppure letterari, culturali sociali e chi più ne ha più ne metta.

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.