Guido Bertolaso Candidato Centrodestra a Sindaco di Roma: Marchini e Storace Pronti a Sfidarlo

By | 14 febbraio 2016

Centrodestra Sceglie Bertolaso come Candidato a Sindaco di RomaGuido Bertolaso ha accettato la proposta del centrodestra di candidarsi a sindaco di Roma, sebbene sia coinvolto in diverse inchieste giudiziarie

 

La candidatura dell’ex numero uno della Protezione Civile è stata fortemente voluta da Silvio Berlusconi che, alla fine, è riuscito a convincere sia Fratelli d’Italia e che la Lega Nord di Salvini. Dopo tanti nomi ventilati nei giorni scorsi, è arrivato dunque il candidato del centrodestra alle prossime amministrative capitoline.

Guido Bertolaso, certo, è coinvolto in numerose inchieste giudiziarie, prossime alla prescrizione. Lui, però, ha precisato di non volersi avvalere della prescrizione, aggiungendo che i processi in cui è imputato rappresenteranno “l’arma a cui ricorrerà chi non avrà altri argomenti da usare contro di me”.

E Alfio Marchini? Beh, colui che per molti sarebbe stato il vero candidato del centrodestra non resterà fermo ma cercherà di mettere i bastoni tra le ruote anche allo stesso Bertolaso. Quest’ultimo, comunque, ha speso belle parole per  Marchini:

“Lo considero un autorevole candidato sindaco. Ha già perso una volta, ma ritentar non nuoce”.

Durante un’intervista a La Stampa, l’ex capo della Protezione Civile ha ammesso che è stato Berlusconi ad implorarlo a candidarsi:

“Quando sono rientrato dalla Sierra Leone, subito dopo la Befana, dove ho lavorato come medico pediatra in un ospedale di questo disgraziato Paese, mi sono visto prelevare all’aeroporto e portare a Palazzo Grazioli. E’ lì che Berlusconi mi ha detto: ‘Guido, vorremmo che tu ti candidassi, siamo tutti d’accordo. Sei l’unico che può farlo, hai un curriculum di cose fatte straordinario’. Lì per lì è stato un fulmine a ciel sereno; poi ci ho pensato, ne ho parlato con la mia famiglia e ho dato la mia disponibilità”.

Dopo aver appreso che la sua investitura è frutto del consenso di tutte le forze del centrodestra, Bertolaso non ha potuto dir di no, anche perché, da buon romano, ama molto Roma.

Francesco Storace, ex governatore del Lazio, ha criticato recentemente la candidatura di Bertolaso, sottolineando di voler fare una campagna elettorale con un programma e non il codice penale. L’ex leader della Protezione Civile non se la prende e afferma:

“Ho grande stima di Storace. Ho lavorato con lui quando era ministro della Sanità, gli ho dato una mano quando era presidente della Regione. Non nutro rancore nei confronti di nessuno…”.

loading...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *