Madonna in ritardo anche a Brisbane: fan furiosi se ne vanno

By | 18 marzo 2016

Madonna in ritardo anche a BrisbaneMadonna fa parlare ancora di sé in questo tour australiano. Stavolta Madonna è stata protagonista di un siparietto ‘piccante’ ai danni di una giovane fan

 

Stavolta la popstar di origini italiane non si è messa a piangere sul palco per la mancanza del figlio Rocco, attualmente residente a Londra col padre Guy Ritchie, ma è arrivata a Brisbane ancora una volta con un ritardo di oltre due ore: il concerto doveva partire alle 21, invece è iniziato alle 23.30. I fan, delusi, hanno iniziato a fischiare quando Madonna si è presentata sul palco. Lei, stizzita, ha detto:

“Siete voi che arrivate troppo presto, questo è il problema. State a casa, truccatevi, bevete una tequila. Insomma, venite tardi così che io non debba arrivare presto. Devo fare ancora 3 spettacoli e voglio risolvere il problema”.

Molti ammiratori di Madonna se ne sono andati prima dell’inizio della performance live del loro idolo, facendosi rimborsare il biglietto; altri, invece, sono rimasti ma hanno criticato la popstar sui social. Una fan, ad esempio, ha scritto:

“Arrivare ad un’ora così tarda significa perdere l’ultimo treno e aspettare fino all’alba. Così ti prendi cura dei tuoi fan?”.

loading...

Lo staff del Brisbane Entertainment Center, comunque, aveva avvertito i fan di Madonna di un ritardo della popstar, in modo da consentire loro di decidere con largo anticipo se restare o tornare a casa, visto che molti di loro si erano recati al concerto con i mezzi pubblici. Effettivamente, molti supporter che hanno deciso di restare, nonostante il grave ritardo dell’artista, non sono riusciti a tornare a casa ed hanno dovuto attendere la mattina per prendere il primo bus disponibile. Un fan di Madonna, Nick Sowden, è rimasto deluso dalla performance del suo idolo:

“La maggior parte delle canzoni intonate da Madonna erano del nuovo album, che è abbastanza orrendo”.

Molti fan, comunque, hanno commentato positivamente il concerto a Brisbane dell’ex ‘Material Girl’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *